Verbania, estorsione sessuale via internet

Sono in forte aumentano i reati di questo tipo, pochi giorni fa un uomo ha denunciato agli agenti della Questura di essere stato ricattato

04 marzo 2015
Guarda anche: Laghi
estorsione-chat

Un uomo di quarant’anni è stato minacciato di vedere pubblicati sul web alcuni video erotici di cui era protagonista. Il ricattatore gli ha chiesto 7.500 euro per evitare la circolazione dei filmati.

L’uomo ha raccontato agli agenti della Squadra Mobile di essere stato contattato via Facebook da un’affascinante e disinibita ventenne, con la quale aveva iniziato una conversazione erotica. L’approccio, successivamente, era proseguito via Skype e attraverso l’utilizzo della webcam, allo scambio di parole si erano aggiunti anche dei video erotici alquanto espliciti.

La ragazza ha convinto l’uomo a spogliarsi e a fare, davanti alla telecamera, tutto quello che gli veniva richiesto. Poco dopo la giovane donna ha interrotto la “conversazione”, ma dopo qualche minuto si è rifatta viva ricattando l’uomo con un messaggio che chiedeva il pagamento di 7.500 euro, altrimenti il video erotico sarebbe stato pubblicato su Facebook.

Secondo gli inquirenti la ragazza non avrebbe agito da sola, ma sarebbe la pedina di un’organizzazione criminale. Queste persone sarebbero dei professionisti dei reati commessi via web, infatti, erano riusciti anche a rubare i contatti dell’uomo, che, una volta taggati, avrebbero visto il video con protagonista il loro amico.

L’uomo ha rifiutato di pagare i 7.500 euro e si è recato a sporgere denuncia. Le indagini degli agenti sono ancora in corso. Fortunatamente per l’uomo, il video, per adesso, non è stato pubblicato.

Visto l’aumento esponenziale di questa tipologia di crimini, la polizia tutti gli utenti di internet a non inviare video o fotografie a persone sconosciute.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco
  • Domani big match per la Pallanuoto Banco BPM Sport Managemle

    Sarà big match domani per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che alle ore 19.30 ospiterà alle piscine Manara di Busto Arsizio il CC Napoli, nella gara valida per l’ottava giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile. In palio il terzo posto in classifica (attualmente di