Verbania, estorsione sessuale via internet

Sono in forte aumentano i reati di questo tipo, pochi giorni fa un uomo ha denunciato agli agenti della Questura di essere stato ricattato

04 marzo 2015
Guarda anche: Laghi
estorsione-chat

Un uomo di quarant’anni è stato minacciato di vedere pubblicati sul web alcuni video erotici di cui era protagonista. Il ricattatore gli ha chiesto 7.500 euro per evitare la circolazione dei filmati.

L’uomo ha raccontato agli agenti della Squadra Mobile di essere stato contattato via Facebook da un’affascinante e disinibita ventenne, con la quale aveva iniziato una conversazione erotica. L’approccio, successivamente, era proseguito via Skype e attraverso l’utilizzo della webcam, allo scambio di parole si erano aggiunti anche dei video erotici alquanto espliciti.

La ragazza ha convinto l’uomo a spogliarsi e a fare, davanti alla telecamera, tutto quello che gli veniva richiesto. Poco dopo la giovane donna ha interrotto la “conversazione”, ma dopo qualche minuto si è rifatta viva ricattando l’uomo con un messaggio che chiedeva il pagamento di 7.500 euro, altrimenti il video erotico sarebbe stato pubblicato su Facebook.

Secondo gli inquirenti la ragazza non avrebbe agito da sola, ma sarebbe la pedina di un’organizzazione criminale. Queste persone sarebbero dei professionisti dei reati commessi via web, infatti, erano riusciti anche a rubare i contatti dell’uomo, che, una volta taggati, avrebbero visto il video con protagonista il loro amico.

L’uomo ha rifiutato di pagare i 7.500 euro e si è recato a sporgere denuncia. Le indagini degli agenti sono ancora in corso. Fortunatamente per l’uomo, il video, per adesso, non è stato pubblicato.

Visto l’aumento esponenziale di questa tipologia di crimini, la polizia tutti gli utenti di internet a non inviare video o fotografie a persone sconosciute.

Tag:

Leggi anche:

  • Violazione della legge sull’immigrazione, doppia denuncia a Luino

    La Polizia di Frontiera di Luino, ha denunciato alla Procura della Repubblica di Varese, per violazione della legge sull’immigrazione, due cittadini indiani di 47 e 20 anni. Gli agenti in servizio di controllo del territorio, la mattina del 16 Maggio, hanno notato i due, nel comune di Mesenzana,
  • Ufficio Immigrazione, rimpatrio per i cittadini extracomunitari non in regola

    Nei giorni scorsi, l’attività finalizzata al rimpatrio di cittadini extracomunitari non in regola con la normativa sul soggiorno, ha visto impegnati ancora una volta gli uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Varese che hanno dato esecuzione a 4 provvedimenti di espulsione, emanati
  • Nel cielo di Verbania tornano le frecce tricolore

    Il comune di Verbania ha organizzato per il fine settimana del 19-20 maggio una manifestazione dedicata alle Frecce Tricolori: nel cielo del comune un weekend di Ali Sul Lago, a cura del comune in collaborazione con Aereo, Club Biella, Aeronautica Militare, Associazione Arma Aeronautica, Croce
  • Le frecce tricolori colorano il cielo di Verbania

    Tra le isole Borromee e il Golfo, il lago Maggiore sarà protagonista e ospiterà l’esibizione delle Frecce tricolori a Verbania , lo spettacolo con la pattuglia acrobatica nazionale si terrà. Per chi volesse, sarà possibile prenotare il posto per un’escursione in barca con pranzo annesso per