Varese: “Sconti su Tasi e Imu per le case in comodato d’uso ai figli”

La misura è rivolta alle fasce deboli della popolazione

23 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Soldi

Chi dà ai figli la casa in comodato d’uso gratuito deve essere agevolato. Questa la proposta del vicecapogruppo del Pd Luca Conte, che sarà discussa martedì sera in consiglio comunale. 

“Con una variazione di bilancio possiamo creare un nuovo capitolo di bilancio di 70.000 euro, denominato “Fondo di rimborso a sostegno Tasi da destinare a proprietari di immobili concessi in comodato d’uso gratuito”, finalizzato a prevedere un rimborso Tasi volto ad equiparare a prima casa gli immobili concessi in comodato ai figli” spiega Conte.

La misura, se approvata sarà destinata prioritariamente ai figli fino ai 35 anni d’età con particolare riguardo alle fasce deboli e basse ai sensi della normativa Isee.

Il provvedimento è reso possibile della legge 147 del 27 dicembre 2013, che indica come “I comuni possono considerare direttamente  adibita  ad  abitazione  principale l’unità immobiliare (…)  concessa  in  comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo  grado  che la utilizzano come abitazione principale, prevedendo che l’agevolazione operi o limitatamente alla quota di rendita risultante in catasto non eccedente il valore di euro 500 oppure nel solo caso in cui il comodatario appartenga a un nucleo familiare con Isee non superiore a 15.000 euro annui. In caso di più unità immobiliari, la predetta agevolazione può essere applicata ad una sola unità immobiliare”.

La mozione impegna quindi il Sindaco e la giunta “a predisporre in tempi utili una modifica del regolamento Imu vigente, recependo le novità normative e prevedendo pertanto l’assimilazione all’abitazione principale delle unità immobiliari concesse in comodato d’uso gratuito a parenti entro il primo grado in linea retta nei limiti di rendita catastale previsti”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum