Varese, Premio GhigginiArte 2015

Sabato 30 maggio è avvenuta l'inaugurazione della mostra della quattordicesima edizione del premio

10 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
ghiggini

Una mostra collettiva di giovane arte contemporanea in Galleria Ghiggini, visitabile fino al 27 giugno, ha come protagoniste le opere realizzate da: Alessandro Carnevale, Veronica Cestari, Maura Ghiselli, Narjes Ghorbani, Lucia Guadalupe Guillén, Irene Lupia, Juan Eugenio Ochoa, Adua Martina Rosarno, Adrian Santamaria de la Cruz e Matthias Sieff.

Dieci le giovani proposte di arte contemporanea selezionate, dopo la valutazione di oltre 140 partecipanti, dalla Giuria Artistica composta da Giuseppe Bonini, docente di Estetica all’Accademia di Brera; Giovanni Bruno, artista; Chiara Gatti, storica, critica dell’arte e giornalista di Repubblica; Mariarosa Ferrari, direttrice del Circolo Culturale Il Triangolo di Cremona; Tetsuro Shimizu, docente di disegno per pittura alla Scuola Artefici e Libera del Nudo all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano; Licia Spagnesi, giornalista di Arte Mondadori e Paolo Zanzi, fotografo e direttore artistico.

Durante la mostra la Giuria Artistica e la Giuria Popolare saranno chiamate al voto e, come da regolamento, al giovane artista che si aggiudicherà la XIV edizione del Premio GhigginiArte verrà offerta l’opportunità di esporre le proprie opere in una personale in galleria. I lavori dei dieci finalisti, durante tutto il periodo in cui avrà luogo presso GHIGGINI la collettiva finale, saranno presentati on-line grazie alla positiva sinergia attiva dal 2009 tra il Premio GhigginiArte e ArteVarese.com, portale d’informazione artistico-culturale della provincia che offrirà la possibilità a tutti i lettori di poter scegliere e votare per contribuire all’assegnazione del Premio ArteVarese VII edizione.

La mostra in galleria sarà visitabile fino a sabato 27 giugno p.v., giorno della premiazione in diretta, quando verrà aperta alle 17.30 l’urna dei voti, momento in cui saranno assegnati anche dei riconoscimenti aggiuntivi. Un particolare ringraziamento a chi ha sostenuto questa edizione REALE MUTUA ASSICURAZIONI – Agenzia di Varese, la redazione di ArteVarese, il tour operator & D.M.C Travel-lab di Rancio Valcuvia e il Colorificio Gattoni.

Il concorso promosso dalla galleria è nato nel 2001 da un’idea di Emilio Ghiggini e di Gottardo Ortelli, artista, docente di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, già Assessore alla cultura del Comune di Varese. Il Premio GhigginiArte è volto alla promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea under 35. Le passate edizioni hanno visto l’affermazione di: Federica Lazzati, Fiorella Limido, Marco Anzani, Luca Gastaldo, Federico Romero Bayter, Luigi Christopher Veggetti Kanku, FRP2, Simone Gilardi, Annalisa Fulvi, Gabriela Butti, William Berni e Alice Secci.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi