Varese, la città che cambia: mostra fotografica al Sacro Monte

Da domani l'esposizione al Camponovo

22 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
varese

Sabato 23 gennaio al Sacro Monte di Varese, presso gli spazi espositivi del Camponovo in via dell’Assunzione 1, alle ore 17.30 si inaugura la mostra fotografica “Varese, la città che cambia” a cura di Beautiful Varese International Association, in collaborazione con il Comune di Varese, la fondazione Comunitaria del Varesotto e il patrocinio del Parco Regionale Campo dei Fiori.
Sessanta scatti propongono un confronto diretto tra la Varese del passato e quella che viviamo quotidianamente. Dai tempi della “Città Giardino” Varese è molto cambiata, soprattutto in funzione delle esigenze abitative scaturite dall’esplosione demografica avvenuta con lo sviluppo industriale del dopoguerra e conl’immigrazione degli anni ’60 e ’70. Con la crisi sociale ed economica attuale, è in corso una ridefinizione del popolamento dei rioni periferici e uno svuotamento residenziale del centro storico,mentre l’abbandono della vocazione industriale della città richiede la sostituzione di un patrimonio edilizio ormai dismesso a fronte dall’affermarsi di nuove tipologie commerciali.
La mostra rappresenta una opportunità da non perdere per gettare un nuovo sguardo alla città e rafforzare la consapevolezza che la programmazione territoriale richiede forme di trasformazione che contengano – valorizzandolo – l’uso del territorio.
Le fotografie attuali sono state scattate in un giorno qualunque di gennaio 2016 mentre le fotografie d’epoca sono state tratte da preziose edizioni storiche, alcune fuori catalogo, pubblicate dagli editori Lativa e Macchione.Durante l’esposizione verranno raccolti i commenti e le testimonianze dei cittadini; una selezione dei più interessanti confluirà in una pubblicazione che sarà realizzata a cura di Carla Tocchetti e Mario Chiodetti, e presentata nell’ambito dei festeggiamenti per il duecentesimo di Varese Città. La mostra resterà aperta al pubblico tutti i giorni dal giovedì alla domenica dalle ore 10 alle 18 fino al 7 febbraio. Gruppi e scuole possono prenotare una visita anche al di fuori dei giorni e orari previsti, fino all’8 febbraio compreso, scrivendo a camponovo.sacromonte@gmail.com .
Ulteriore occasione di approfondimento sulla storia e sull’evoluzione della città, sabato 30 gennaio alle ore 17.30 nella Chiesa Incompiuta del Camponovo, a pochi passi dall’esposizione, si terrà una conferenza dello storico prof. Enzo Laforgia, “Varese la città che cambia”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management vola in Sicilia: ad attenderla c’è il Circolo Canottieri Ortigia

    Trasferta in Sicilia per la BPM Sport Management. Razzi&Co. partiranno oggi pomeriggio da Malpensa alla volta di Siracusa, dove domani sfideranno alle ore 15 il Circolo Canottieri Ortigia. La squadra di coach Leone viene dall’ottimo pareggio (8-8, ndr) ottenuto sabato alla Bianchi di Trieste
  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi