Tra Sacro e Sacro Monte: giovedì 12 Proxima Res con Laura Marinoni

Giovedì 12 luglio al Sacro Monte di Varese quattro attori della nuova generazione e una grande interprete di prosa. Protagonisti ancora una volta la durezza e la dolcezza delle opere di Giovanni Testori con “Passio, Crocifissione”

09 luglio 2018
Guarda anche: EventiVarese Città

Sulla Terrazza del Mosè, “Passio, Crocifissione”, una coproduzione Proxima Res e Tra Sacro e Sacro Monte, con gli artisti di Proxima Res, Caterina Carpio, Tindaro Granata, Mariangela Granelli e Francesca Porrini, insieme a Laura Marinoni, dicono Testori. Le musiche sono di Leo Ferrè e le luci di Marco Grisa.

Nuovo appuntamento giovedì 12 luglio, alle 21, nel cartellone del festival promosso dall’associazione Kentro, insieme a Comune di Varese e Camera di Commercio di Varese.

“Ci emoziona l’idea di tornare al Sacro Monte – dice Tindaro Granata, direttore artistico di Proxima Res -. Questo festival nel mondo del teatro è diventato un appuntamento culturale dove i grandi artisti vorrebbero esserci”.

In scena intorno ad un’opera pittorica di Testori quattro tra i migliori attori della nuova gener­azione del teatro Italiano insieme ad una grande interprete della prosa per dire quella poe­sia straordinaria che attraversa l’intero percor­so creativo dell’opera di Giovanni Testori in un dialogo incalzante, tra bestemmia e preghiera, con la figura di Cristo, nella centralità dell’in­carnazione e della crocifissione.

“Testori è un autore carnale che passa attraverso il divino cui pone domande a cui non sa che risposta avrà – prosegue Granata -. Testori è durezza e dolcezza allo stesso tempo”.

Una riflessi­one sull’amore e sulla bellezza, da cui emerge il senso della caducità e della «cenere»; il le­game forte tra parola poetica e pittura che porta l’autore a interrogare i grandi artisti amati, da Gericault a Tanzio da Varallo, da Francis Bacon a Caravaggio. Come sottolinea Mario Santagos­tini, per Testori fare poesia equivale a “piegare una lingua secondo le proprie volontà espressive ed è, essenzialmente, un momento di agonismo, lotta. E da quella lotta trae energia, potenza”. E così Crocifissione, Nel Tuo Sangue e Passio Laetitiae per la prima volta dette tutte insieme alla Terrazza del Mosè.

Gli spettatori del festival potranno gustare, a partire dalle 18.30, l’aperitivo sulla suggestiva terrazza della Location Camponovo, cominciando ad aprire lo sguardo sulla bellezza della vallata prealpina al tramonto. C’è, inoltre, la possibilità di take away su prenotazione. Per maggiori informazioni e prenotazioni obbligatorie: www.locationcamponovo.it – tel. 347/231.115.2.

Mentre l’Hotel Ristorante Al Borducan resterà aperto fino alle 23 per frugali cene post spettacolo (prenotazione consigliata al 0332/220.567 o scrivendo a info@borducan.com).

Per raggiungere la vetta del Sacro Monte, in occasione degli spettacoli del giovedì, il Comune di Varese in sinergia con Autolinee varesine, mette a disposizione il servizio di navette e funicolare gratuite. Sono previste tre corse serali speciali che partiranno dalla zona dello stadio/palasport, comodissima per l’ampio numero di parcheggi a disposizione. I pullman partiranno dalla fermata di via Manin, angolo via Valverde (dall’altro lato della strada rispetto al palazzetto) alle 19.30, alle 20.00 e 20.30. Saranno inoltre effettuate le fermate di Sant’Ambrogio (Prealpi), via Sella (bivio Velate), piazzale Montanari, e infine arrivo alla stazione della funicolare. Le partenze della funicolare saranno coordinate con l’arrivo e le partenze dei bus navetta.

Per il ritorno, dalla stazione della funicolare, le navette partiranno alle 22.30, 23.00 e 23.30. Le fermate intermedie saranno a piazzale Montanari, via Sella (bivio Velate), Sant’Ambrogio (Prealpi) e infine arrivo al piazzale dello stadio.

Da piazza Monte Grappa, inoltre, è a disposizione la navetta gratuita offerta da Morandi Tour con partenza alle 19.30, fermata intermedia al piazzale dello Stadio F. Ossola alle 19.35, e rientro al termine dello spettacolo.

Prenotazione, entro le 17 del giorno dello spettacolo, e informazioni sono disponibili dalla scheda di ciascuno spettacolo sul sito www.trasacroesacromonte.it oppure direttamente all’Agenzia Morandi Tour, via Dandolo 1, Varese mail: ufficiogruppi@moranditour.it, tel. 0332/287.146.

Tag:

Leggi anche:

  • ASPEM ospita la mostra fotografica itinerante Lo Sguardo sul Sacro Monte

    Continua “Lo Sguardo sul Sacro Monte”, mostra fotografica itinerante interamente dedicata al Sacro Monte di Varese: allestita martedì 7 agosto, la mostra – appositamente pensata per abbellire gli “spazi di attesa” di enti pubblici e privati del territorio
  • La Festa della Montagna al Campo dei Fiori con il Gruppo Alpini Varese

    Anche per quest’anno il Gruppo Alpini Varese ha organizzato dal 9 al 15 agosto la tradizionale Festa della Montagna nel piazzale antistante il Grand Hotel al Campo dei Fiori. Sarà possibile gustare ottimi piatti con polenta e assistere anche a tanti eventi pomeridiani e serali. Si ricorda
  • Sacro Monte, Aperitivo con eclissi di luna

    Dalle ore 18.30 alle 22.30 la Casa Museo Pogliaghi sarà aperta per visite guidate serali alla collezione e per l’aperitivo nella esclusiva cornice del giardino della villa. Per l’occasione lo chef Gabriele del Ristorante Milano delizierà tutti i partecipanti con gnocco fritto e Lambrusco. La
  • Tra Sacro e Sacro Monte: Roberto Mussapi e Karakorum Teatro

     Il percorso di “Tra Sacro e Sacro Monte” dedicato alla poesia “detta”, prosegue martedì 24 luglio, alle 21, nella location Camponovo con il poeta Roberto Mussapi che propone “Voci prima della scena”. Un nuovo appuntamento nel cartellone del festival promosso dall’associazione