Varese, DoteComune

Il Comune ha pubblicato l’avviso per i tirocini formativi

25 giugno 2015
Guarda anche: Varese
giovani

L’amministrazione ha proposto quattro progetti, ciascuno dei quali   ha una durata di nove mesi, con un impegno di venti ore settimanali.

Le domande possono essere presentate fino al 30 giugno, e interessano altrettanti tirocini:

1) in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Alloggi. Attività: Operatore d’ufficio
2) in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Patrimonio. Attività: Operatore d’ufficio

3) in area Comunicazione, pubbliche relazioni, pubblicità presso l’Ufficio comunicazione. Attività: Definizione e gestione dei contenuti di un sito web.

4) in area Servizi di public utilities/Amministrazione presso l’Ufficio Difesa del suolo, Polizia idraulica e Geologia. Attività: Progettazione affiancata e partecipazione agli interventi per la gestione ambientale.

I posti disponibili per il Comune di Varese rientrano nell’avviso n. 2/2015 di DoteComune che ANCI Lombardia ha pubblicato per la selezione di 94 posizioni da inserire in percorsi formativi nei Comuni della Lombardia.

DoteComune è organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e i Comuni che hanno aderito. I progetti formativi sono proposti in un’ottica di sostegno e rilancio di percorsi innovativi in grado di coniugare la partecipazione attiva dei cittadini ad opportunità di crescita formativa e occupazionale. I tirocinanti avranno la possibilità di sperimentarsi in alcuni ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini, di partecipare alla realizzazione di progetti formativi acquisendo nuove conoscenze e competenze professionali, spendibili nel mercato del lavoro.
Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell’Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliati in Regione Lombardia, siano essi giovani inoccupati o disoccupati, di età compresa tra i 18 e 35 anni, nonché lavoratori percettori di ammortizzatori: lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga; la selezione è inoltre aperta a disoccupati e inoccupati con età superiore a 50 anni.
È previsto un contributo mensile di 300 euro e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) di Regione Lombardia.
La domanda di partecipazione può essere consegnata a mano all’Ufficio Concorsi di via Caracciolo n.46 – Varese, fino alle ore 12 di martedì 30 giugno 2015, completa della documentazione richiesta all’art. 8 dell’Avviso stesso.

Orari per la consegna della domanda: da lunedì a venerdì, 8.30 – 12.00.

In alternativa, domanda e documentazione possono essere spedite:
– a mezzo del servizio postale all’indirizzo: Comune di Varese – via Sacco n.5 – 21100 Varese, DoteComune c/o Ufficio Concorsi.
In caso di spedizione a fare fede è il giorno di arrivo della domanda e non il timbro postale.
– all’indirizzo PEC protocollo@comune.varese.legalmail.it  (solo per i candidati titolari di email PEC).

Tag:

Leggi anche:

  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei
  • La BPM Sport Management attende il CC Napoli per blindare il terzo posto

    Dopo la Final Four di Coppa Italia, che ha visto ancora una volta trionfare, anche se ai rigori, la Pro Recco sul Brescia, domani torna il campionato di A1. La 19ª giornata si aprirà, alle ore 15, con il match più importante del programma: BPM Sport Management – CC Napoli. I Mastini, dunque,