Varese commemora Falcone e Borsellino. FOTO E VIDEO

Momento di grande commozione in Questura per il ricordo dei caduti nella stragi di mafia

18 luglio 2015
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1437212799889

Un momento per ricordare il sacrificio dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. E tutti gli agenti di scorta caduti.

Alle celebrazioni, che si sono svolte venerdì pomeriggio alle 15 in Questura, hanno presto parte le autorità civile e militari. A fare gli onori di casa il questore Attilio Ingrassia, che ha portato una testimonianza di quei tragici fatti del ’92 vissuti in prima persona, in quanto era in servizio a Palermo. Presenti anche i vertici dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco. Il prefetto Giorgio Zanzi, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, il sindaco Attilio Fontana, gli assessori Riccardo Santinone e Giuseppe Montalbetti e il consigliere comunale Giacomo Cosentino, promotore dell’iniziativa.

“Ho vissuto in prima persona questi eventi, pochi minuti dopo le stragi ero sul posto – ha raccontato il questore – scene raccapriccianti. Nell’omicidio Falcone la prima macchina di staffetta non si trovava più. E’ stata poi trovata a circa 80 metri dal luogo dell’esplosione, perché era stata proiettata in alto e poi era caduta. Nella strage di via D’Amelio il caposcorta fu lanciato sulla facciata della palazzina dove viveva la mamma del giudice Borsellino, oltre il primo piano, e poi ricadde. La sua pistola ci fu riconsegnata da una signora che abitava al quarto piano e l’aveva trovata sul suo balcone. Questo per spiegare la violenza dell’episodio… il caricatore delle pallottle era esploso”.

Quindi il questore ha voluto dedicare un ricordo a Emanuele Loi, giovane agente di 25 anni, prima donna addetta al servizio di scorta.

“Il suo corpo è stato lanciato sotto il muso di una Panda. Questa figura di agente è un elemento emblematico della Polizia”.

 

VIDEO DEL QUESTORE ATTILIO INGRASSIA

 

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone