Varese: chiude la fabbrica delle caramelle Ambrosetti

Il celebre marchio dolciario al termine dell'avventura dopo settant'anni

11 marzo 2016
Guarda anche: EconomiaLavoro
caramelle

Una storia particolarmente dolce giunge al termine: è quella delle caramelle Ambrosetti, la fabbrica di caramelle di Casbeno che ha cessato la produzione dopo settant’anni di attività.

I “fiori di Varese”, le gelatine, le caramelle al miele e tantissimi altri tipi di dolciumi che sono stati apprezzati da grandi e piccini appartengono ora agli annali: un vero peccato, perché questi prodotti rientravano a pieno titolo tra le eccellenze alimentari del Varesotto valorizzate anche nel corso di Expo.

L’azienda era nata nel 1948 da Luigi e Angela Ambrosetti, proponendo una caramella dura e tonda, colorata e decorata. Una vasta gamma di caramelle alla frutta, alle erbe, al miele, al propoli, menta, anice, dure e gommose.

Tag:

Leggi anche: