Varese Calcio, dubbi e perplessità. “Che fine hanno fatto gli imprenditori del territorio?”

Il sindaco Fontana dice ''giudicheremo cosa farà''. L'ex assessore Clerici va all'attacco: ''Così si tradisce lo spirito del calcio''

13 giugno 2015
Guarda anche: SportVarese
Fotocalcio

Fotocalcio

“Vedremo come agirà sul campo. E dove porterà il Varese, dopo giudicheremo”. 

Il sindaco Attilio Fontana, su quello che ormai è diventato il caso Alì Zeaiter, invita alla prudenza.

Ma in molti si agitano e chiedono chiarezza. A partire dall’ex assessore Stefano Clerici.

Che su Facebook ha attaccato: “Qualcuno prima o poi mi spiegherà il significato del sostantivo imprenditore, perché a questa stregua per rientrare nella categoria basta essere uno che “fa cose e vede gente”. Ma ancora di più mi preoccupano quelli che esultano per il nuovo proprietario, contagiati da un’immotivata “esterofilia”, come se ci fosse uno sceicco per ogni occasione. Buona fortuna Varese, ne hai proprio bisogno”.

Clerici si dice amareggiato e preoccupato. “Bisogna stare attenti al futuro della nostra squadra – sottolinea – e soprattutto a tutto quel mondo che tiene veramente vivo il calcio. I tifosi, ma anche tutti i dipendenti”.
E quindi: “I proprietari del Varese dovrebbero essere espressione del territorio di Varese, possibile che non ci siano imprenditori disposti a fare una cordata? Sarebbe stato meglio ripartire dal basso, ma almeno salvando la dignità”.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti