Varese, bocciata la proposta del Movimento di 5 Stelle di coltivare la cannabis su terreni comunali

La proposta prevedeva di individuare terreni comunali sui quali iniziare la coltivazione della pianta a scopo terapeutico

10 marzo 2016
Guarda anche: Varese
800px-Cannabis_01_bgiu

La proposta risale a luglio dello scorso anno. E prevedeva che il Comune individuasse luoghi adatta alla coltivazione della cannabis per scopi terapeutici.

La mozione, firmata dal consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle Francesco Cammarata, è stata però bocciata dal consiglio comunale martedì sera. Ad opporsi è stato innanzitutto l’assessore al Verde pubblico Riccardo Santinon, che ha dato parere negativo, in quanto quest’attività non rientra tra gli obblighi delle istituzioni.

Tag:

Leggi anche: