Varese: bando di concorso per idee di auto imprenditorialità

Contributo massimo di 3.500 Euro per i ragazzi entro i 35 anni

15 gennaio 2016
Guarda anche: EconomiaLavoro
lavoro giovani

Il Comune di Varese – con i distretti di Varese, Saronno e Luino,Confartigianato, CESVOV e le cooperative Codici, Lotta contro l’Emarginazione, NATURArt, Totem e l’Associazione giovanile #TheLab – lancia il “ Bando di Concorso di Idee di auto imprenditorialità e progetti di valorizzazione dei territori” rivolto a giovani tra i 18 e 35 anni.
Il bando rientra nella seconda annualità dei Piani Territoriali in materia di Politiche Giovanili di Regione Lombardia ed è finanziato all’interno del progetto “Varese-Saronno-Luino” che ha come capofila il Comune di Varese e i partner sopra citati.
Il bando intende sostenere e promuovere la capacità progettuale e creativa di giovani singoli o associati facilitando lo sviluppo di idee in stretto collegamento col territorio; nel periodo di pubblicazione del bando sono previsti infopoint e workshop per eventuali chiarimenti.

AMBITI PROGETTUALI I candidati potranno presentare proposte progettuali nei seguenti ambiti:
creazione di nuove imprese (auto imprenditorialità, ecc.);
valorizzazione dei territori dei Distretti di Varese, Saronno e Luino;
ricerca/studio di modelli e casi di eccellenza (anche all’estero) con possibile attività formativa o lavorativa all’estero
PREMI Le risorse complessive ammontano a €. 43.500,00. ogni progetto sarà premiato con contributo massimo di € 3.500,00.
COME PARTECIPARE? Per partecipare è necessario scaricare la modulistica, bando e formulario, dal sito www.informagiovanivarese.wordpress.com o www.comune.varese.it.Si deve presentare la domanda compilata in tutte le sue parti in plico sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura dal proponente, dal presidente dell’impresa o associazione giovanile o dal responsabile del progetto nel caso di gruppi informali. La busta dovrà contenere anche il progetto in formato elettronico con tutti gli allegati (cd, dvd, ecc..)
Tutte le idee pervenute verrano esaminate da una Commissione di Valutazione composita entro il 23 marzo 2016; i risultati della valutazione saranno comunicati con apposita graduatoria il 4 aprile 2016
Le iscrizioni saranno aperte fino alle ore 12.00 dell’11 marzo 2016; i plichi potranno essere consegnati presso gli Informagiovani di Varese, Saronno(anche ufficio Protocollo) e Luino
PER INFO: Facebook: Varese – Saronno – Luino
E-mail: politichegiovanili@comune.varese.it
Tel.Informagiovani Varese 0332 – 255443

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi