Varese: avvocato bandito dalla professione

Sei mesi di interdizione per condotte di truffa e appropriazione indebita

19 maggio 2016
Guarda anche: Varese
tribunale

Nel pomeriggio di ieri, personale della Digos della Questura, ha dato esecuzione all’Ordinanza di misura cautelare interdittiva, emessa dal G.I.P. Dott.ssa Anna Giorgetti, che prescrive il divieto di esercitare la professione di avvocato per la durata di mesi sei a carico di una professionista dell’Ordine del foro di Varese.

Il soggetto risulta indagato nell’ambito di un procedimento penale coordinato dal Sostituto Procuratore Dott.ssa Annalisa Palomba per condotte di truffa, patrocinio infedele, falsità materiale, appropriazione indebita ed estorsione commesse nell’esercizio delle proprie funzioni di Avvocato dal 2011 al 2015.

Tag:

Leggi anche: