Unioni civili, Alfieri: “Maroni non usi le istituzioni”

Il segretario regionale del Pd critica la scritta pro Family Day apparsa al Pirellone

23 gennaio 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
familyday

“Maroni può legittimamente manifestare dove crede e fare le sue battaglie senza però piegare le istituzioni a proprio uso e consumo. Ieri sera è andata in scena l’ennesima forzatura al Pirellone. Maroni ha deciso di strumentalizzare deliberatamente la casa di tutti i lombardi per politiche di parte. La si può pensare diversamente ma non si può e non si deve utilizzare la sede istituzionale e uno dei simboli di Milano per discriminare anche solo un cittadino che essa deve rappresentare. Ancor più convintamente questo pomeriggio sarò in piazza a Varese per partecipare alla manifestazione #svegliaitalia per dire sì a più diritti per un’Italia moderna al passo con l’Europa”.

Lo dichiara il segretario regionale del PD Alessandro Alfieri in merito alla scritta pro Family Day comparsa ieri sui piani alti di Palazzo Pirelli.

Tag:

Leggi anche: