Manifestazione a Como contro i nazifascismi

Alfieri e Astuti: “Difendere la Costituzione e i valori della Resistenza”

04 dicembre 2017
Guarda anche: Lombardia

Si terrà a Como, nella mattinata di sabato, “E questo è il fiore” la manifestazione per dire no ai rigurgiti fascisti che negli ultimi tempi stanno emergendo. A seguito della nota aggressione perpetrata proprio a Como settimana scorsa, anche il Partito Democratico ha deciso di dare un segnale forte, manifestando nella città lombarda contro le forze violente che minacciano la democrazia.

Anche il Segretario Regionale Alessandro Alfieri e il Segretario Provinciale Samuele Astuti, prendono posizione con forza: “Fatti come quelli avvenuti a Como la scorsa settimana sono molto preoccupanti, non possono passare inosservati; i rigurgiti fascisti purtroppo sono sempre più frequenti: esistono realtà che continuano vergognosamente a propagandare tale ideologia in maniera violenta. Noi abbiamo il dovere, come PD ma anche come cittadini italiani, di difendere i valori della Resistenza e della nostra Costituzione, la manifestazione di sabato servirà proprio a questo. Sarà un’ampia manifestazione che coinvolgerà molte forze dell’associazionismo, del sindacato, del volontariato”.

Dopo i tristemente noti fatti di Como nella notte fra domenica e lunedì, presso il quartiere Ortica di Milano, è stata cancellata la scritta “Bella Ciao Milano” dipinta dai liceali della zona per celebrare la Resistenza, sostituita con uno slogan fascista. Alfieri e Astuti concludono: “Si è trattato di un grave affronto ai nostri valori democratici; la Resistenza continua anche nel 2017, scendiamo in piazza per difendere la Democrazia e la Costituzione”.

Appuntamento a Sabato 9 mattina sul lungolago “Margherita di Savoia” di Como.

Tag:

Leggi anche: