Un’area vasta prealpina Varese-Como-Lecco. Galimberti apre il capoluogo alla Lombardia

Il candidato sindaco del centrosinistra ha raccolto le esperienze dei primi cittadini lombaddi e messo a punto una serie di progetti

30 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
FB_IMG_1459370665564

Varese deve uscire dall’isolamento. E puntare allo sviluppo facendo rete anche con le altre città.

Questo per Davide Galimberti non è solo un progetto, ma un fatto concreto, perché l’ha messo in pratica mercoledì sera riunendo quasi tutti i sindaci lombardi a Varese, per raccogliere le loro esperienze.

A partire dai sindaci di Como e di Lecco, territori prossimi a Varese, con i quali si può parlare di area vasta e fare sistema, per poter competere con la Città Metropolitana di Milano ad “armi pari”.

Questa l’idea di Mario Lucini, sindaco comasco: “Avere un’area vasta che si connoti nell’area pedemontana prealpina dà una prospettiva importante per relazionarci con la città metropolitana”.

E Virginio Brivio, sindaco di Lecco: “Il trasporto ferroviario è da riprendere, dobbiamo puntare ad una pedemontana ferroviaria. E dobbiamo costituire comunità di lavoro per progetti specifici tra i nostri territori. Da presidente di Provincia avevo fatto parte della Regio Insubrica, interessante nonostante molti limiti”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e