Un’area vasta prealpina Varese-Como-Lecco. Galimberti apre il capoluogo alla Lombardia

Il candidato sindaco del centrosinistra ha raccolto le esperienze dei primi cittadini lombaddi e messo a punto una serie di progetti

30 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
FB_IMG_1459370665564

Varese deve uscire dall’isolamento. E puntare allo sviluppo facendo rete anche con le altre città.

Questo per Davide Galimberti non è solo un progetto, ma un fatto concreto, perché l’ha messo in pratica mercoledì sera riunendo quasi tutti i sindaci lombardi a Varese, per raccogliere le loro esperienze.

A partire dai sindaci di Como e di Lecco, territori prossimi a Varese, con i quali si può parlare di area vasta e fare sistema, per poter competere con la Città Metropolitana di Milano ad “armi pari”.

Questa l’idea di Mario Lucini, sindaco comasco: “Avere un’area vasta che si connoti nell’area pedemontana prealpina dà una prospettiva importante per relazionarci con la città metropolitana”.

E Virginio Brivio, sindaco di Lecco: “Il trasporto ferroviario è da riprendere, dobbiamo puntare ad una pedemontana ferroviaria. E dobbiamo costituire comunità di lavoro per progetti specifici tra i nostri territori. Da presidente di Provincia avevo fatto parte della Regio Insubrica, interessante nonostante molti limiti”.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale