Una via al Sacro Monte intitolata a monsignor Paquale Macchi. E alla Brunella per monsignor Tarcisio Pigionatti

Slittano le intitolazioni a Calogero Marrone e Valeria Solesin

23 marzo 2016
Guarda anche: Varese
Borgonuova

Una via per monsignor Pasquale Macchi. E un largo per monsignor Tarcisio Pigionatti. La giunta ha approvato ieri pomeriggio le proposte di intitolazione per i due uomini di Chiesa varesini.

“A monsignor Macchi verrà intitolato il tratto finale di via Del Ceppo. Quello che dopo piazzale Pogliaghi va fino al Mosè. Mentre a monsignor Pigionatti verrà intitolato il largo alla Brunella, che oggi si chiama invece largo Unicef” spiega l’assessore Fabio Binelli. 

Monsignor Macchi è stato segretario di Papa Paolo VI e arciprete del Sacro Monte. Mentre monsignor Pigionatti ha fondato il collegio De Filippo. Le intitolazioni sono quindi legate ai luoghi dove i due uomini di Chiesa esercitarono la propria opera.

Slitta invece la decisione sulle intitolazioni, votare in consiglio comunale, per Calogero Marrone, Il capo dell’anagrafe che salvò numerosi ebrei ed antifascisti, e morì in campo di concentramento, e per Valeria Solesin, l’italiana morta nell’attentato a Parigi.

“A Marrone è già stato dedicato il piazzale pedonale di Biumo Inferiore. Una seconda intitolazione avrebbe come conseguenza la decadenza della prima.  Mentre per Valeria Solesin non sono passati i dieci anni previsti per le intitolazioni”. Binelli ha chiesto quindi un approfondimento alla giunta e agli uffici su questi due casi. “Il consiglio, nel caso della Solesin, ha proposto anche di fare l’intitolazione a lei e a tutte le vittime del terrorismo. Verificheremo la fattibilità”. 

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e