Una via al Sacro Monte intitolata a monsignor Paquale Macchi. E alla Brunella per monsignor Tarcisio Pigionatti

Slittano le intitolazioni a Calogero Marrone e Valeria Solesin

23 marzo 2016
Guarda anche: Varese
Borgonuova

Una via per monsignor Pasquale Macchi. E un largo per monsignor Tarcisio Pigionatti. La giunta ha approvato ieri pomeriggio le proposte di intitolazione per i due uomini di Chiesa varesini.

“A monsignor Macchi verrà intitolato il tratto finale di via Del Ceppo. Quello che dopo piazzale Pogliaghi va fino al Mosè. Mentre a monsignor Pigionatti verrà intitolato il largo alla Brunella, che oggi si chiama invece largo Unicef” spiega l’assessore Fabio Binelli. 

Monsignor Macchi è stato segretario di Papa Paolo VI e arciprete del Sacro Monte. Mentre monsignor Pigionatti ha fondato il collegio De Filippo. Le intitolazioni sono quindi legate ai luoghi dove i due uomini di Chiesa esercitarono la propria opera.

Slitta invece la decisione sulle intitolazioni, votare in consiglio comunale, per Calogero Marrone, Il capo dell’anagrafe che salvò numerosi ebrei ed antifascisti, e morì in campo di concentramento, e per Valeria Solesin, l’italiana morta nell’attentato a Parigi.

“A Marrone è già stato dedicato il piazzale pedonale di Biumo Inferiore. Una seconda intitolazione avrebbe come conseguenza la decadenza della prima.  Mentre per Valeria Solesin non sono passati i dieci anni previsti per le intitolazioni”. Binelli ha chiesto quindi un approfondimento alla giunta e agli uffici su questi due casi. “Il consiglio, nel caso della Solesin, ha proposto anche di fare l’intitolazione a lei e a tutte le vittime del terrorismo. Verificheremo la fattibilità”. 

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,