Un giorno da chimico alla Lamberti di Albizzate. FOTO

L’iniziativa, articolatasi in 10 incontri, ha consentito ad alcune classi IV e V delle scuole elementari di Albizzate e Valdarno e I e III media di Albizzate, accompagnate dai loro insegnanti, di vivere una giornata fuori dall’ordinario

08 aprile 2016
Guarda anche: EconomiaGallarateLavoroVarese
Lamberti_visita al depuratore

Lamberti_visita al depuratore

“Un esperimento riuscito”. Con queste parole Fabio Viola, Direttore dello stabilimento Lamberti di Albizzate, ha presentato alle autorità e alla stampa albizzatesi i risultati del progetto didattico “Un giorno da Chimico in Lamberti”, nato dalla collaborazione tra il Gruppo e il Comune.

L’iniziativa – articolatasi in 10 incontri – ha consentito ad alcune classi IV e V delle scuole elementari di Albizzate e Valdarno e I e III media di Albizzate, accompagnate dai loro insegnanti, di vivere una giornata fuori dall’ordinario.
Tra la fine di febbraio e l’inizio di aprile, infatti, l’Azienda ha aperto le porte del proprio stabilimento, mettendo a disposizione dei bambini materiali e strumentazioni tecniche per poter sperimentare nella pratica quanto appreso sui banchi di scuola, sotto la guida esperta di quindici ricercatori Lamberti, trasformatisi in insegnanti per un giorno.
Gli incontri prevedevano l’introduzione degli argomenti in aula e, dopo la pausa merenda, la sperimentazione a gruppi in laboratorio. Al termine della mattina, i partecipanti hanno ricevuto in dono tre libretti dedicati ai principali temi trattati – materia, energia e ambiente – per condividere con le proprie famiglie l’importanza della chimica e la sua presenza nella vita di tutti i giorni.

“L’Amministrazione comunale – ha dichiarato nel suo intervento il Sindaco Francesco Sommaruga – ha aderito con molta soddisfazione a questo progetto, nato grazie alla Convenzione Ambientale stipulata tra la Città di Albizzate e Lamberti SpA, soddisfazione condivisa anche dal personale docente e da tutti gli alunni che hanno avuto modo di parteciparvi. La nostra collaborazione è sempre stata molto proficua e ne possiamo constatare i risultati. Mi auguro che il progetto possa ripetersi negli anni”.
Un progetto che si sposa appieno con le linee guida espresse recentemente dal MIUR, volte a favorire la collaborazione tra scuola e impresa e coadiuvare i docenti nella progettazione di forme di didattica attiva, attraverso iniziative che diffondano la cultura aziendale e valorizzino il sapere tecnico-scientifico nelle sue relative applicazioni.
“È stato bello leggere sui volti dei bambini la curiosità e l’eccitazione nel mettere in pratica in prima persona le nozioni apprese nelle aule di scuola e siamo felici di aver contribuito alla loro formazione scientifica – ha concluso Fabio Viola – Per noi è stata anche l’occasione per far conoscere meglio alle famiglie di Albizzate il Gruppo Lamberti quale azienda scientificamente e tecnicamente avanzata, con collaboratori altamente professionali, attenta agli aspetti di sostenibilità verso il territorio circostante”.

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già