Tutti gli eventi per il Natale di Busto Arsizio

Dai Presepi alla Corsa di Babbo Natale. Busto si riempie di manifestazioni in attesa della ''Festa che dà senso a tutte le altre'' come ricorda il sindaco Gigi Farioli

07 dicembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioCulture e Spettacolo
babbo natale

L’attesa del Natale sarà infatti arricchita da una serie di eventi, che contano, oltre che sulla sperimentata collaborazione del Distretto Urbano del Commercio, anche sull’impegno e sui contributi di tutte le realtà attive del territorio che hanno voluto partecipare da protagoniste nello spirito di collaborazione e sinergia che caratterizza la “rete”.

L’Amministrazione comunale ha svolto l’essenziale ruolo di coordinamento, sollecitando le proposte, facilitando lo sviluppo delle diverse idee, fornendo il supporto logistico e organizzativo necessario. 

Proprio nella serata di ieri si è svolta una riunione a cui hanno partecipato alcune delle associazioni che quest’anno hanno approfondito le tematiche culturali proposte dall’Amministrazione organizzando incontri ed eventi di vario tipo. Il sindaco ha ringraziato per “aver colto il metodo di lavoro che ha consentito di ottenere molto di più con molto di meno, mettendo in evidenza la ricchezza di una città che ha saputo mettersi in gioco”.

Farioli ha anche evidenziato che l’intenzione per l’anno prossimo è quella di continuare nel percorso avviato, ottimizzando le positività e eliminando le criticità, anche se nella programmazione degli eventi bisognerà tener presente la scadenza elettorale. Tra i temi abbozzati per l’approfondimento culturale, il 70° anniversario del referendum del 2 giugno, “rifletteremo sull’essere comunità” e il superamento della crisi che ha seminato sgomento e sfiducia. Il sindaco ha anche chiesto alle associazioni di suggerire tematiche e anniversari da ricordare e approfondire e ha preannunciato la convocazione di una riunione operativa per i primi giorni di gennaio, rimanendo a disposizione per ogni esigenza di approfondimento per tutto il mese di dicembre.

In sintesi alcune delle iniziative organizzate nei prossimi giorni, su cui a breve verranno forniti maggiori dettagli. Si ricorda che le iniziative natalizie sono sostenute dallo sponsor “storico” delle iniziative della rete, la concessionaria Renault Paglini.

PRESEPI

Sono come sempre numerosi i presepi allestiti in Città.
In centro, in particolare non manca il presepe realizzato a suo tempo da Quelli del ’37, allestito in piazza Santa Maria grazie al fondamentale supporto degli Amici di Alessandro Colombo onlus. Sarà inaugurato l’8 dicembre verso le 12.
In piazza san Giovanni è allestito il presepe degli Alpini In piazza è stato preparato anche il tradizionale presepe dell’Associazione Nazionale Alpini di Busto, dedicato agli Alpini scomparsi nella ritirata di Russia. La Natività è allestita in una tenda utilizzata durante i soccorsi alle vittime del terremoto del Friuli.
In battistero san Giovanni, dal 13 dicembre non mancherà l’esposizione dei presepi del tradizionale concorso del Lions Club Busto Arsizio Europa Cisalpino e AIAS Busto Arsizio onlus.

PIAZZA SAN GIOVANNI – Pista di pattinaggio

Come sempre il centro del Natale sarà piazza san Giovanni, dove, sfruttando in parte anche la struttura dell’Expo Hub, fino al 10 gennaio è allestita una pista di pattinaggio su ghiaccio. All’interno dell’Hub sarà attrezzata un’area per il noleggio dei pattini e saranno esposti i progetti del nuovo Centro Sportivo di Beata Giuliana e della rinnovata piazza Vittorio Emanuele. Alle scuole cittadine saranno proposte lezioni di pattinaggio.

“CORRI CON BABBO NATALE”,

corsa non competitiva a ritmo libero di 5 km per le vie della città, in programma il 19 dicembre, organizzata dall’Amministrazione in collaborazione con l’Atletica San Marco, il Distretto Urbano (con gli uomini “in giallo”), l’Assb, l’Associazione Amici di Alessandro Colombo, Csain Varese.
I partecipanti sono invitati a vestirsi da Babbo Natale (ai primi 200 iscritti saranno consegnati gadget natalizi). La partenza è prevista alle 19.30 da piazza san Giovanni, così come l’arrivo. Ll percorso prevede un passaggio sul viale illuminato a festa, dai 5 Ponti e dalla pizzeria Capri che allestirà un particolare punto di ristoro.
Anche all’arrivo i partecipanti saranno accolti da panettone, cioccolata e vin brulè. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Amici di Alessandro Colombo. Per le iscrizioni (5 Euro) si può scrivere info@atleticasanmarco.it entro il 17 dicembre. Sarà possibile anche effettuare l’iscrizione alla partenza fino a 15 minuti prima del via.

MUSICA

Le iniziative musicali saranno come sempre numerose e di grande qualità: oltre al tradizionale concerto di Natale della Città di Busto Arsizio (11 dicembre – basilica san Giovanni), il 19 la Nuova Busto Musica proporrà lo Street Music Festival per le vie del Centro, il 27 dicembre il Teatro Sociale sarà la volta del Concerto del Coro Joyful Singers a cura di JCI Varese.
Il 1 gennaio, sempre al Sociale, tornerà il Concerto di Capodanno.

ALLESTIMENTI

Un cielo di stelle luccicanti accoglie i passanti nelle principali piazze e vie del centro e non mancherà il tradizionale il “viale di luci” lungo i viali Cadorna, Duca d’Aosta e Diaz.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale