Trenord, interruzione della linea ferroviaria tra Milano Bovisa e Milano Lancetti

Per lavori sulla linea, il tratto milanese verrà chiuso al traffico tra il 5 e il 19 agosto. Tante linee subiranno variazioni

04 agosto 2018
Guarda anche: MilanoTrasporti Strade Autostrade

Da domenica 5 a domenica 19 agosto per consentire lo svolgimento di lavori di competenza del gestore dell’infrastruttura FerrovieNord a Milano Bovisa i treni non circoleranno fra le stazioni di Milano Bovisa e Milano Lancetti. Per questo la circolazione delle linee S1 Saronno-Milano Passante-Lodi e S13 Milano Bovisa-Pavia nel periodo citato subirà alcune modifiche.

S1 Saronno-Milano Passante-Lodi 
I treni circoleranno regolarmente tra Milano Porta Vittoria e Lodi; non effettueranno servizio fra Milano Porta Vittoria e Milano Bovisa. I viaggiatori diretti a Saronno potranno utilizzare da Milano Cadorna i treni delle linee regionali per Como Lago, Novara Nord, Laveno, Malpensa Aeroporto e della linea S3 Saronno-Milano Cadorna.

Non saranno effettuate le corse di collegamento fra Milano Rogoredo e Milano Bovisa: 23204 (Milano Rogoredo 5.57-Milano Bovisa 6.24); 23239 (Milano Bovisa 10.06-Milano Rogoredo 10.33); 23251 (Milano Bovisa 11.06-Milano Rogoredo 11.33); 23252 (Milano Rogoredo 11.27-Milano Bovisa 11.54); 23264 (Milano Rogoredo 12.27-Milano Bovisa 12.54). La corsa 23201 (Milano Rogoredo 5.35-Lodi 6.07) circolerà regolarmente.

S13 Milano Bovisa-Pavia
I treni circoleranno regolarmente tra Pavia e Milano Lancetti; da lì, raggiungeranno la destinazione alternativa di Milano Certosa, effettuando fermata a Villapizzone. Le corse per Pavia avranno origine da Milano Certosa.

I collegamenti fra Milano Bovisa e le stazioni del Passante ferroviario saranno garantiti: i clienti diretti a Milano Porta Garibaldi potranno usufruire dei treni Malpensa Express da e per Milano Centrale; per raggiungere Milano Lancetti sarà possibile utilizzare i mezzi delle linee ATM di superficie 2 e 92 con il titolo di viaggio Trenord.

I collegamenti fra le stazioni del Passante ferroviario saranno inoltre garantiti dalle corse delle linee S5 Varese-Milano-Treviglio e S6 Novara-Milano-Treviglio.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord, ritardi e disagi annunciati fino al 31 ottobre

    Questa volta niente sorprese, i disagi vengono annunciati per tempo dall’azienda Trenord che per motivi di lavoro parla di “ritardi generalizzati di almeno 5 minuti” su tutte le linee. I passeggeri però denunciano una situazione “insostenibile”, con ritardi ben oltre
  • Trenord “Il treno conviene, anche all’ambiente”

    Nel 2017 in Lombardia sono state risparmiate 920mila tonnellate di emissioni di CO2 grazie a oltre 200 milioni di passeggeri che hanno evitato l’auto e viaggiato in treno con Trenord: l’equivalente delle emissioni prodotte da una città di oltre 150mila abitanti. È quanto emerge dal
  • Trenord, abbonamenti scontati nel mese di ottobre

    Nel mese di LUGLIO 2018 i treni delle sotto elencate direttrici del Servizio ferroviario regionale non hanno rispettato lo standard di affidabilità previsto dal Contratto di Servizio. Gli abbonati di queste direttrici potranno pertanto acquistare l’abbonamento mensile di OTTOBRE
  • Fontana “Da Ottobre nuovi treni sulle linee ferroviarie”

    Nove treni gia’ dal prossimo mese di ottobre e 25 nel corso del 2019. Passaggio alla Lombardia di 20 addetti tra macchinisti e personale di bordo sempre a partire dal mese di ottobre. E’ questa la proposta formulata da Ferrovie dello Stato a Regione Lombardia nell’ambito