Trenord, interruzione della linea ferroviaria tra Milano Bovisa e Milano Lancetti

Per lavori sulla linea, il tratto milanese verrà chiuso al traffico tra il 5 e il 19 agosto. Tante linee subiranno variazioni

04 agosto 2018
Guarda anche: MilanoTrasporti Strade Autostrade

Da domenica 5 a domenica 19 agosto per consentire lo svolgimento di lavori di competenza del gestore dell’infrastruttura FerrovieNord a Milano Bovisa i treni non circoleranno fra le stazioni di Milano Bovisa e Milano Lancetti. Per questo la circolazione delle linee S1 Saronno-Milano Passante-Lodi e S13 Milano Bovisa-Pavia nel periodo citato subirà alcune modifiche.

S1 Saronno-Milano Passante-Lodi 
I treni circoleranno regolarmente tra Milano Porta Vittoria e Lodi; non effettueranno servizio fra Milano Porta Vittoria e Milano Bovisa. I viaggiatori diretti a Saronno potranno utilizzare da Milano Cadorna i treni delle linee regionali per Como Lago, Novara Nord, Laveno, Malpensa Aeroporto e della linea S3 Saronno-Milano Cadorna.

Non saranno effettuate le corse di collegamento fra Milano Rogoredo e Milano Bovisa: 23204 (Milano Rogoredo 5.57-Milano Bovisa 6.24); 23239 (Milano Bovisa 10.06-Milano Rogoredo 10.33); 23251 (Milano Bovisa 11.06-Milano Rogoredo 11.33); 23252 (Milano Rogoredo 11.27-Milano Bovisa 11.54); 23264 (Milano Rogoredo 12.27-Milano Bovisa 12.54). La corsa 23201 (Milano Rogoredo 5.35-Lodi 6.07) circolerà regolarmente.

S13 Milano Bovisa-Pavia
I treni circoleranno regolarmente tra Pavia e Milano Lancetti; da lì, raggiungeranno la destinazione alternativa di Milano Certosa, effettuando fermata a Villapizzone. Le corse per Pavia avranno origine da Milano Certosa.

I collegamenti fra Milano Bovisa e le stazioni del Passante ferroviario saranno garantiti: i clienti diretti a Milano Porta Garibaldi potranno usufruire dei treni Malpensa Express da e per Milano Centrale; per raggiungere Milano Lancetti sarà possibile utilizzare i mezzi delle linee ATM di superficie 2 e 92 con il titolo di viaggio Trenord.

I collegamenti fra le stazioni del Passante ferroviario saranno inoltre garantiti dalle corse delle linee S5 Varese-Milano-Treviglio e S6 Novara-Milano-Treviglio.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord, via all’orario invernale: 2.204 treni giornalieri sulle 40 direttrici lombarde

    Da domenica 9 dicembre, con l’introduzione dell’orario invernale, diventa operativo il nuovo programma di Trenord che prevede 2.204 corse ferroviarie quotidiane. Altre 139, attualmente svolte con treni, saranno effettuate da bus, favorendo, nelle ore a bassa frequentazione, minori
  • In arrivo due giorni di sciopero dei treni

    L’organizzazione sindacale CUB Trasporti ha proclamato uno sciopero di 23 oreinteressante il settore del Trasporto Ferroviario Regionale – dalle ore 03:00 di domenica 09 alle ore 02:00 di lunedì 10 dicembre 2018 -, che potrebbe coinvolgere il personale di Trenord. Durante
  • Un Piano per salvare Trenord, non i servizi ferroviari

    “Come noto, da lunedì 10 dicembre verranno soppresse e parzialmente sostituite con autobus circa 180 corse al giorno (oltre il 7% del totale) sulla rete di Trenord. Questo, in estrema sintesi, il cosiddetto “piano di emergenza” di Trenord, predisposto, secondo i vertici della
  • Trenord, un nuovo programma per migliorare la regolarità del servizio

    Da domenica 9 dicembre, con l’introduzione dell’orario invernale, diventa operativo il nuovo programma di Trenord che prevede 2.204 corse ferroviarie quotidiane. Altre 139, attualmente svolte con treni, saranno effettuate da bus, favorendo, nelle ore a bassa frequentazione, minori