Tradate: morto l’attore impiccatosi in scena

La tragedia sei giorni fa a Pisa

05 febbraio 2016
Guarda anche: Tradate
schumacher

Ben sei giorni è durata l’agonia di Raphael Schumacher, il giovane attore originario di Tradate ricoverato d’urgenza dopo un’impiccagione in scena finita male, che gli aveva causato un soffocamento.

La tragedia era avvenuta a Pisa nella serata dello scorso venerdì: il ragazzo, ricoverato d’urgenza in ospedale, è deceduto ieri sera. La Procura ha aperto le indagini: due registi e due tecnici del teatro Lux sono indagati per omicidio colposo. L’ipotesi dell’incidente sembra dunque propendere nettamente su quella del suicidio volontario.

Tag:

Leggi anche:

  • Pisa: attore tradatese si strangola sul palco

    Raphael Schumacher, originario di Tradate e residente a Brunate, era coperto da una maschera mentre eseguiva quella che doveva essere una normalissima piece, ma qualcosa è andato storta: una dottoressa tra il pubblico si è immediatamente accorta della gravità della situazione ed è intervenuta