Tradate: attenzione alle siringhe in strada

Soprattutto nella frazione di Abbiate Guazzone sembra essere tornata di moda l'eroina

03 settembre 2015
Guarda anche: Tradate
siringa

Ad Abbiate Guazzone i residenti sono arrivati a contarne cinquanta in un colpo solo, ma è in tutto il territorio comunale di Tradate che l’incubo delle siringhe e dell’eroina sembra aver preso nuovamente piede.

Persino in una zona fortemente residenziale come via Isonzo sono stati numerosi i ritrovamenti di questi rifiuti sgraditi e fortemente pericolosi. L’amministrazione comunale conferma di essere al corrente di un problema tanto inquietante e ha mobilitato i dipendenti municipali per rimuoverle immediatamente: tuttavia, la preoccupazione per il ritorno di un fenomeno che sembrava archiviato da almeno un paio di decenni è davvero sensibile.

Tag:

Leggi anche:

  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti
  • Sesto Calende, assegnazione del titolo Comune Europeo dello Sport 2019

    “È con orgoglio e soddisfazione che comunichiamo l’assegnazione del titolo Comune Europeo dello Sport 2019 a Sesto Calende” commentano a caldo la Consigliera Delegata ai Bandi Danila De Candido e il Consigliere Delegato allo Sport Simone Pintori “A nome di tutta