Svelata a Milano la Tre Valli Varesine

Appuntamento al 30 settembre per la tradizionale classica varesina

03 settembre 2015
Guarda anche: SportVarese
presentazione tre valli varesine

Non ha più segreti la 95^ edizione della Tre Valli Varesine del prossimo 30 settembre, la gara internazionale per professionisti categoria H.C. è stata presentata questa mattina nell’elegante cornice del palazzo Pirelli a Milano nel contesto del vernissage del Trittico Regione Lombardia che comprende anche Coppa Agostoni a Lissone e Coppa Bernocchi a Legnano.

A tenere a battesimo la gara voluta dalla Società Ciclistica Alfredo Binda del presidente Renzo Oldani c’erano il Governatore della Lombardia Roberto Maroni, l’assessore allo sport Antonio Rossi, il vicepresidente della provincia di Varese Giorgio Ginelli, gli assessori allo sport dei comuni di Busto Arsizio e Varese Alberto Armiraglio e Maria Ida Piazza, il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco e il presidente della Lega Professionisti Enzo Ghigo. 198 i chilometri di corsa con partenza da Busto Arsizio e arrivo a Varese per la gara bindiana che chiuderà il Trittico. La prima parte si svilupperà in linea passando attraverso Gallarate, Somma Lombardo, Vergiate, Varano Borghi, Bernate di Casale Litta, Inarzo, Cassinetta di Biandronno, Travedona, Brebbia, Ispra, Monvalle, Ispra, Besozzo, Bardello, Cocquio Trevisago, Gemonio, Orino, Gavirate, Comerio, Barasso, Casciago e Varese. In via Sacco a Varese ( sede di arrivo) inizierà il circuito finale, da ripetere per nove volte, con le ascese del Montello e dello strappo che da Schiranna porta a Varese attraverso Bobbiate. Il via alle ore 12, l’arrivo poco prime delle ore 17 con la diretta televisiva su RAI3 dalle ore 15 alle ore 17. Fino a questo momento sono diciannove le formazioni che hanno aderito all’invito degli organizzatori, ognuna composta da otto corridori. Al via con l’obiettivo di iscrivere il proprio nome nel prestigioso albo d’oro della corsa bindiana ci saranno i portacolori delle formazioni: Francaise dex Jeux, Lampre Merida, Trek Factory Racing, Astana Pro Team, MTN Qubeka, Rusvelo, CCC Sprandi Polkowice, Bora Argon 18, Androni Giocattoli, Bardiani CSF, Southeast, Nippo Vini Fantini, Colombia, Unitedhealthcare, D’Amico Bottecchia, MG Kwis Vega, Idea Conad, Unieuro Wilier e G.M.Abruzzo.

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti