Sputi e insulti alla capotreno da un gruppo di rom

Momenti di tensione, lunedì mattina, sul convoglio che viaggiava da Milano a Varese. La dipendente delle Ferrovie ha chiesto il biglietto a sei nomadi, che hanno reagito aggredendola verbalmente

16 giugno 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateMilanoVarese
Treno

Prima gli insulti, poi anche gli sputi. Questo il “trattamento” che un gruppo di rom ha riservato ad una capotreno “colpevole” di aver chiesto loro di esibire il ticket per il viaggio. 

E’ accaduto ieri mattina, lunedì 15 giugno, sul treno della linea Ffss che viaggiava in direzione Varese, nella tratta tra Gallarate e  Varese.

Le donne rom, provenienti dal campo nomadi di Lambrate, si trovavano sul treno per raggiunge il capoluogo, dove avrebbero effettuato, secondo la ricostruzione degli inquirenti dopo l’avvenuta identificazione, la loro attività di questuanti.

La capotreno ha chiesto loro, come stava facendo con gli altri passeggeri, di esibire il biglietto. La loro reazione è stata quella di insultare l’addetta delle Ferrovia. E subito dopo l’aggressione verbale le hanno anche sputato addosso.

La capotreno, dopo l’aggressione, è riuscita a dare l’allarme via cellulare. Alla stazione di Varese ad aspettare il gruppo di rom erano presenti gli agenti della Polfer e tra pattuglie della Polizia di Stato.

Quattro le straniere denunciate. Tre per inottemperanza a precedenti decreti di allontanamento dal territorio. Una potrebbe essere denunciata per insulto a pubblico ufficiale.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi