Sesto Calende Comune Europeo dello Sport, presentato ufficialmente il progetto

Sala gremita per la presentazione ufficiale del progetto. Il 5 gennaio per la prima competizione sportiva in programma

12 Dicembre 2018
Guarda anche: Sport

Nonostante gli impegni pre natalizi, lo Sport Sestese non tradisce mai… Anche per la Presentazione Ufficiale del Progetto Sesto Calende Comune Europeo dello Sport, ha visto la presenza di un’importante rappresentanza delle Società Sportive, delle Scuole, del Volontariato, dell’UNUCI di Gallarate, del Comando cittadino dei Carabinieri e di comuni cittadini. 
Abbiamo avuto illustri ospiti che del progetto sono le testimonial d’eccezione: l’Atleta Paralimpica Martina Rabbollini, nuotatrice del Team Insubrika, che ha accettato di essere il Volto del Progetto e Gaia Piazzache è la preziosissima Madrina del Comune Europeo dello Sport Sesto al Mondo di specialità di Canoa. Anche se impegnati con le Nazionali, i nostri Olimpionici e Porta Bandiera erano con noi! Una nota positiva è stata la presenza di Livia Bregonzio, campionessa della Nazionale di apnea che si allena nel nostro centro natatorio.
L”Amministarzione Comunale era presente con il Vice Sindaco Giovanni Buzzi insieme all’Assessore ai Servizi Sociali e Lavori Pubblici Edoardo Favaron oltre che la Regione per tramite del Consigliere ed ex Sindaco Marco Colombo che ha portato i suoi saluti complimentandosi col lavoro svolto da tutti! Una presenza molto gradita è stata quella della Responsabile della Sport Commission di Camera di Commercio Varese Sabrina Guglielmetti con la quale è stata avviata una collaborazione stretta affinché lo sport diventi motore per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio.

Vorrei infine ringraziare di cuore i ragazzi che mi stanno dando una grande mano nella realizzazione di questo progetto e come sempre sono in prima linea…Danila De Candido Patrick Panza Nicolò Gri Marika Sanneris Daniele Vanoli Elisabetta Rossi Guido Molinari Valentina Lignante, purtroppo stasera assente Marco Limbiati. 
Ma uno su tutti che va ringraziato è Andrea Scandola che è il volto operativo di questo progetto!

Insomma un progetto, come spiegato questa sera nel dettaglio, che prevede un percorso educativo, una serie di iniziative per la promozione sportiva e della cultura dello sport, sostegno a progetti per la disabilità (come il Week End dedicato a questa tematica organizzata da Idrovolo Sesto Calende) e dei percorsi per lo sviluppo economico e sociale del territorio tramite svariati momenti sportivi, ludici, culturali e formativi aperti a tutti, non può che essere un percorso startegico per Sesto Calende. 
Va ricordato che tutto questo ha già avuto ad oggi il Patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese, CONI, Camera di Commercio, FISDIR, Lega Nazionale Dilettanti, FIPAV, FIBIS, FISE, UISP, ACSI Ciclismo e il sostegno di alcuni partner privati e amici importanti!

Non resta che dirci…che questa storia abbia inizio

Arrivederci al 5 Gennaio per la prima competizione sportiva in programma (Gara di Sci) e al 13 gennaio per la Cerimonia d’Apertura con la presenza esclusiva di Irene Veneziano…e tanto altro.

Da ora è anche on line il sito www.vivisestocalende.it

 

Simone Pintori
Consigliere Delegato allo Sport di Sesto Calende

Tag:

Leggi anche:

  • Orizzonte Ideale a Sesto Calende presenta “Europa VS Unione Europea”

    “Un incontro non prettamente elettorale ma volto a spiegare e capire un’idea diversa d’Europa” spiega Leslie Mulas Coordinatore di Orizzonte Ideale e Sindaco di Besano (VA). L’associazione politico-culturale organizza infatti un incontro a Sesto Calende dal titolo
  • Il Comitato civico Sesto 2030 presenta la propria lista

    Il Comitato civico Sesto 2030 è pronto, con una propria lista, a correre con entusiasmo per il governo della città. Con Fabio Bertinelli candidato sindaco si presenta quindi alle elezioni amministrative di Sesto Calende. Grazie al prezioso lavoro dei Cantieri delle Idee che ha coinvolto la
  • Il Grand Motor Trail 2019 delle Città Europee dello Sport fa tappa a Sesto Calende

    Sesto Calende non è nuova ai passaggi dei Giri d’Italia (nel 2015 la ‘Corsa in Rosa’ aveva fatto tappa nella cittadina lacustre con la colorata e simpatica carovana). Non è da tutti invece essere toccati dal Grand Motor Trail delle Città Europee dello Sport che invece
  • Sesto Calende Comune Europeo dello Sport 2019

    L’assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi e il sottosegretario alla Presidenza con delega ai Grandi eventi sportivi, Antonio Rossi, hanno presentato oggi a Palazzo Lombardia le numerose iniziative promosse da Sesto Calende nell’ambito della candidatura