Serata di Cabaret al Teatro OpenJobMetis a favore di Emegency

SAbato 23 giugno alle ore 21 al teatro OpenJobMetis con comici professionisti de “La Notte dei Miracoli” di Milano e la compagnia teatrale “Specie Protetta”. Presenta Giancarlo Ratti. Ricavato devoluto ad Emergency

12 Giugno 2018
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città

Un’iniziativa per ridere davvero di cuore. Al teatro OpenJobMetis di piazza Repubblica, sabato 23 giugno, si svolgerà la seconda edizione dello spettacolo di cabaret <<Comici mica da ridere>> con i due artisti della “Notte dei Miracoli” di Milano Renato Converso e Henry Zaffa e la compagnia teatrale di Bisuschio “Specie Protetta”. Il presentatore sarà Giancarlo Ratti , attore e voce della trasmissione radiofonica “Il Ruggito del coniglio” di Rai Radio 2. Il prezzo? Basta rinunciare ad una pizza. Il ricavato sarà devoluto ad Emergency, l’associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà e per promuovere allo stesso tempo una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani (www.emergency.it). In particolare l’incasso della serata servirà per sostenere il centro pediatrico dell’associazione situato a Bangui in Repubblica Centrafricana che dal 2009 offre assistenza ai bambini fino a 14 anni affetti da drepanocitosi, asma, sindrome nefrotica, epilessia, diabete e cardiopatia. Si tratta dello stesso ospedale visitato lo scorso anno da Papa Francesco che decise anche di contribuire a sostenerne i costi.

Secondo la graduatoria stilata dal Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), la Repubblica Centrafricana risulta essere al 187° posto su 188 nella graduatoria dell’Indice di sviluppo umano dei paesi, con un’aspettativa di vita alla nascita di soli 50 anni. Il Centro, aperto 24 ore su 24, garantisce assistenza sanitaria gratuita a bambini fino ai 14 anni di età e servizi di assistenza prenatale alle donne incinte in uno dei paesi più poveri dell’Africa. Il Centro, che fa parte del Programma Regionale di Cardiochirurgia di Emergency (https://www.emergency.it/progetti/programma-regionale-cardiochirurgia/), è attrezzato con un ambulatorio cardiologico dove, nel corso di missioni periodiche, personale internazionale specializzato effettua lo screening di bambini e adulti cardiopatici da trasferire, gratuitamente, nell’altro ospedale dell’associazione specializzato in cardiochirurgia a Khartoum nel Sudan; successivamente all’intervento i pazienti tornano a Bangui per i controlli post operatori ricevendo gratuitamente i farmaci necessari.

 

La Notte dei Miracoli (ex Corte dei Miracoli), aperta nel 1984 dal celebre comico Renato Converso, è uno dei luoghi cult della movida nonché il punto di riferimento della comicità milanese e rampa di lancio per parecchi comici italiani che hanno mosso i loro primi passi sulle rive dei Navigli; tra questi citiamo Diego Abatantuono, Massimo Boldi, Francesco Salvi, i Fichi d’India, Flavio Oreglio (il poeta catartico di Zelig), il Mago Forest, Max Pisu, Marina Massironi Giacomo Poretti del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”.

Lo spettacolo che andrà in scena sabato 23 giugno al teatro OpenJobMetis vedrà la presenza dei comici Renato Converso e Henry Zaffa e sarà presentata nientemeno che da Giancarlo Ratti, attore televisivo, teatrale e cinematografico italiano che fa parte del cast della nota trasmissione radiofonica “Il Ruggito del Coniglio” in onda su Rai Radio 2.

La compagnia teatrale “Specie protetta”, formata da docenti dell’I.S.I.S. Bisuschio, dal 2013 recita commedie divertenti per aiutare ragazzi e famiglie in difficoltà, raccogliere fondi per la scuola stessa o premiare con borse di studio studenti meritevoli.

Lo spettacolo prevede una commedia scritta dal prof. Giovanni Marinaci che è anche il regista della compagnia oltre che promotore degli eventi. La commedia si intitola “Perché sei tu Romeo?”.

 

Dal pomeriggio all’interno del teatro sarà possibile visitare virtualmente  uno dei centri Emergency situato in Iraq  grazie all’ausilio di visori a 360 gradi: indossandoli, ci si potrà immergere a 360 gradi nel campo di Ashti (nell’area di Arbat, Nord Iraq)  che ospita gli sfollati iracheni che hanno cercato rifugio dalla guerra.

 

Ora toccherà a Varese compiere la sua parte di solidarietà

Ingresso a 13 euro-gratuito fino ai 10 anni.

Per informazioni: Enzo 335/6044623  enzo.cavi@gmail.com

Vi aspettiamo per una serata di grande divertimento!!!

Tag:

Leggi anche:

  • Loredana Bertè in concerto: cambia la data di Varese

    Il concerto di Loredana Bertè presso il Teatro Openjometis di Varese cambia data: previsto in precedenza per il 6 aprile, ora è stato riprogrammato per martedì 9 aprile. Lo spostamento si è reso necessario per i noti impegni televisivi dell’artista che sarà impegnata come giudica nella
  • Varese, il Don Giovanni entra nelle scuole: 500 alunni coinvolti

    Il Don Giovanni di Mozart entra nelle scuole varesine. Prima di approdare sul palco del Teatro Openjobmetis, quasi 500 ragazzi delle scuole medie e superiori di Varese e provincia sono coinvolti in quello che è il ritorno della grande opera in città. Un progetto interamente made in Varese che,
  • Torna “AmaTe!”, la rassegna di teatro amatoriale e solidale

    Per fare Teatro serve amore: per la cultura, per se stessi, per gli altri. Su queste basi, da una idea del Direttore Organizzativo del Teatro Openjobmetis di Varese, Filippo De Sanctis, alcune compagnie teatrali “amatoriali” hanno risposto al suo appello dando vita ad  una rassegna che da
  • Don Giovanni di Mozart, l’opera lirica torna a Varese

    Dopo 70 anni, l’opera lirica torna a Varese. È tutta varesina la produzione che metterà in scena il Don Giovanni di Mozart il prossimo 10 marzo al Teatro Openjobmetis di Varese. Red Carpet Teatro e Giorni Dispari Teatro e Teatro Openjobmetis, con il patrocinio del Comune di Varese e il sostegno