Ristrutturare cinema e teatri o aprirne di nuovi: 2,4 milioni in tre anni da Regione Lombardi

Due le linee d’intervento del finanziamento: la prima riguarda progetti relativi a sale che svolgono attività di spettacolo già attive

14 Febbraio 2020
Guarda anche: Lombardia

Regione Lombardia ha messo a disposizione 2,4 milioni di euro per il finanziamento di progetti per l’adeguamento strutturale e tecnologico delle sale da spettacolo. Il bando, che riguarda il triennio 2020-2022, è stato illustrato dall’assessore all’Autonomia e Cultura di Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli.

«Le sale da spettacolo  sono un segmento molto importante della filiera cinematografica e teatrale oltre ad essere da sempre dei veri e propri presidi di offerta culturale e di aggregazione sociale. La somma messa a disposizione testimonia una forte sensibilità verso questo settore di Regione Lombardia».

Sono due le linee d’intervento del finanziamento: la prima riguarda progetti relativi a sale che svolgono attività di spettacolo già attive. In questo caso il contributo di Regione Lombardia non potrà essere superiore al 30% del totale delle spese ammissibili. La seconda linea di contributi riguarda l’apertura di nuove sale, il ripristino di quelle inattive, la creazione di nuove sale da destinare ad attività di spettacolo nell’ambito di sale o multisale già esistenti. In questo caso il contributo della Regione non potrà essere superiore al 40% del totale delle spese ammissibili.

L’agevolazione interessa 64 imprese, che rappresentano 100 strutture cinematografiche sul territorio lombardo, con un numero di schermi pari a 332 per complessivi 67.900 posti. Ogni anno queste sale cinematografiche sono frequentate da oltre 9 milioni di spettatori con incassi pari a oltre 63 milioni di euro.

“Per quanto concerne la riduzione dell’Irap questa misura rappresenta una novità in materia culturale. Si tratta del primo intervento regionale che prevede un’agevolazione fiscale per le imprese di un determinato comparto e non l’erogazione di singoli contributi”.

Tag:

Leggi anche:

  • “Solidarietà straordinaria dall’Italia” Regione Lombardia acquista 1,8 milioni di tamponi

    La Regione Lombardia ha attivato un conto corrente per sostenere l’emergenza Coronavirus attraverso donazioni. “Si è creata una vera e propria gara di solidarietà – ha detto l’assessore al Bilancio, Davide Caparini – che non è nuova per Regione Lombardia. In passato siamo stati
  • Torna il “bando caldaie”: 117mila euro per il 2020

    Torna anche quest’anno il “bando caldaie”, sistema di contributi varato per la prima volta nel 2017 e che permette la sostituzione di generatori obsoleti con impianti moderni ed efficienti. Una prima bozza del testo, con i dettagli per la quarta edizione consecutiva degli incentivi, è
  • Bici elettriche, quasi 200 domande per il bando

    Una spinta ulteriore verso la mobilità sostenibile e la ciclabilità, che ai varesini piace sempre di più. Sono stati quasi duecento i cittadini che hanno risposto al bando pubblicato da Palazzo Estense per sostenere quanti acquisteranno una bicicletta a pedalata assistita per uso urbano
  • Mobilità sostenibile, i contributi del Comune per le bici elettriche

    Trentamila euro per sostenere i cittadini che acquisteranno una bicicletta a pedalata assistita. È stato pubblicato il bando del Comune di Varese sull’assegnazione di contributi economici per chi sceglie mezzi di mobilità alternativa sostenibile per uso urbano non sportivo.