Saronno si schiera contro il bullismo

Venerdì 2 dicembre presso l'auditorium Aldo Moro di Saronno si terrà un convegno per discutere con esperti di questa problematica

24 novembre 2016
Guarda anche: AltomilaneseScuola e Istruzione
Bullismo
Il prossimo 2 dicembre alle ore 20.30, presso l’auditorium Aldo Moro di Saronno – v.le Santuario 15 – si terrà il convegno dal titolo: Il bullismo in classe e on line: come si manifesta e come si contrasta.
Relatrice sarà  la Prof.ssa Simona Carla Silvia Caravita docente di Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell’Educazione presso l’Università Cattolica di Brescia.
Il convegno – cui è stato concesso il patrocinio del Comune di Saronno – ha anche validità di corso di aggiornamento per docenti in quanto l’AESPI è riconosciuta dal Ministero dell’ Istruzione, Università e ricerca quale ente formatore. Agli insegnanti che ne faranno richiesta sarà inviato l’attestato di partecipazione da produrre presso l’Istituto di servizio.
E’ comunque invitata tutta la cittadinanza, con particolare riguardo ai genitori vista la delicatezza del tema trattato, nonché un problema sempre più diffuso tra i giovani.

Il prossimo 2 dicembre alle ore 20.30, presso l’auditorium Aldo Moro di Saronno – v.le Santuario 15 – si terrà il convegno dal titolo: Il bullismo in classe e on line: come si manifesta e come si contrasta.
Relatrice sarà  la Prof.ssa Simona Carla Silvia Caravita docente di Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell’Educazione presso l’Università Cattolica di Brescia.
Il convegno – cui è stato concesso il patrocinio del Comune di Saronno – ha anche validità di corso di aggiornamento per docenti in quanto l’AESPI è riconosciuta dal Ministero dell’ Istruzione, Università e ricerca quale ente formatore. Agli insegnanti che ne faranno richiesta sarà inviato l’attestato di partecipazione da produrre presso l’Istituto di servizio.
E’ comunque invitata tutta la cittadinanza, con particolare riguardo ai genitori vista la delicatezza del tema trattato, nonché un problema sempre più diffuso tra i giovani.
Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele