Salento: sono Marco Fiori e Nicolò De Peverelli i varesini morti nell’incidente

Il tragico schianto di questa mattina si porta via i due ragazzi; apprensione per gli altri quattro

25 agosto 2015
Guarda anche: Varese
incidente

 

La tragica storia che ha sconvolto Varese dalle prime ore di questa mattina ha come vittime Marco Fiori e Nicolò De Peverelli: sono loro, infatti, i due ragazzi varesini morti nello schianto avvenuto sulle strade del Salento tra la Peugeot 3008 presa a noleggio e un autoarticolato modello Iveco Trakker. 

Marco, 22 anni compiuti a giugno, studiava all’Università dell’Insubria e aveva una grande passione per l’hockey su ghiaccio, tanto da aver lungamente militato nell’Hockey Club Varese, la massima società cittadina erede degli storici Mastini. Il padre, Maurizio Fiori, è stato per anni presidente del club: Marco univa all’università e allo sport l’impiego di cameriere presso il ristorante Vecchia Riva della Schiranna.

Marco Fiori

Anche Nicolò, vent’anni compiuti da meno di un mese, coltivava la propria passione sportiva concentrandosi però sul football americano, tanto da aver fatto parte dei Gorillas, la principale squadra varesina.

 

Nicolo De Peverello

Entrambi avevano frequentato le scuole superiori al Daverio-Casula ed erano di Bobbiate.

C’è poi apprensione per le condizioni degli altri quattro occupanti della Peugeot: uno, in particolare, (Andrea B., 21 anni) si trova in prognosi riservata all’ospedale di Lecce. Condizioni serie, ma fortunatamente meno gravi per i ventiduenni Francesco R. e Claudio G., mentre l’altro ragazzo, originario di Besozzo, riporta solo ferite lievi, così come avvenuto per il conducente del tir, un brindisino di 62 anni.

foto Lecce Prima

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti