Football americano, su il sipario sui Gorillas Varese

I Gorillas Varese 2019 si sono presentati ufficialmente oggi presso la Sala Matrimoni del Comune di Varese

05 Marzo 2019
Guarda anche: Sport

I Gorillas Varese 2019 si sono presentati ufficialmente oggi (5 Marzo) presso la Sala Matrimoni del Comune di Varese.
Alla presenza dell’Assessore allo Sport Dino De Simone, che ha sottolineato ancora una volta il suo apprezzamento e la vicinanza del Comune di Varese al team biancorosso, sono stati presentati ufficialmente ai media locali i volti nuovi di questa stagione.
Si comincia con la Segretaria Antonella Tuzzolino che ritorna con entusiasmo, dopo qualche anno di pausa, a dedicarsi all’aspetto dirigenziale di una squadra di club.
Poi è stato il turno del nuovo Head Coach Tony Monza che ha chiesto ai suoi atleti soprattutto l’impegno di essere sempre competitivi contro ogni squadra che sarà affrontata quest’anno per cercare di andare il più lontano possibile in Campionato.
A chiudere la lista delle new entry il DB Coach Walter Talone, leggenda del football americano in Italia, non presente fisicamente ma impossibile da non citare visto il suo palmares impressionante.
Confermatissimo invece Christian Gaiga nel doppio ruolo di dirigente e Defensive Coordinator, entusiasta di poter lavorare quest’anno insieme ad uno staff sempre più numeroso e preparato.
Sempre maggiore l’attenzione dei Gorillas per i settori giovanili (dai 13 ai 19 anni) la cui guida tecnica è stata affidata ai giovanissimi coach Andrea Giardini, Guido Marabotti e Marco Barbaro.
Tocca poi al presidente Paolo Ambrosetti prendere la parola per lanciare l’hashtag #wearevarese che seguirà i Gorillas per questa stagione e sarà il fil rouge di una serie di iniziative che puntano a sottolineare l’attaccamento alla città della sua squadra di Football.
La prima di queste iniziative è un bellissimo video realizzato da Samuele Filippi di The360creativestudio, che è stato proiettato in anteprima ai presenti, e che mostra gli atleti biancorossi impegnati in situazioni di gioco e di vita quotidiana immersi nei luoghi più belli e caratteristici della Città Giardino.
Ultimo argomento trattato il progetto di collaborazione con il Kuwait , promosso da MR Comunicazione, che ha portato una delegazione Gorillas nel Golfo Persico per gettare le basi di una collaborazione con le realtà locali di Football Americano.
Da segnalare la graditissima presenza in platea del Presidente del Coni Varese Valter Sinapi del Presidente del Consiglio Comunale Stefano Malerba e dell’Assessore alle Politiche Giovanili Francesca Strazzi.
L’incontro si è concluso tra abbracci, strette di mano e foto di rito con la speranza che questa stagione possa portare tante soddisfazioni ai sempre più numerosi sostenitori dei Gorillas.

Tag:

Leggi anche:

  • Villa Toeplitz, girini e rane traslocano. National Geographic a Varese

    Sono già 280 mila i girini messi in sicurezza dai volontari della LIPU che insieme al Comune di Varese, armati di retini e secchi, stanno spostando temporaneamente girini e rane che fanno parte della ricca biodiversità del Parco di Villa Toeplitz. La prossima settima infatti inizieranno i lavori
  • Giornata del sapere educativo, il Comune mette i giovani al centro

    È in corso a Palazzo Estense la settima edizione della Giornata del sapere educativo, iniziativa giunta alla sua settimana edizione e che quest’anno ha scelto come slogan “Sperare, sapere, costruire”. Poco fa, inaugurando i lavori, l’intervento del sindaco Davide Galimberti
  • Travolta da un treno, muore una donna a Legnano

    Tragedia questa mattina poco dopo le 9 all’altezza della stazione di Legnano. Una donna è stata travolta da un treno e, nonostante i soccorsi, per lei non c’è stato nulla da fare. Ancora da accertare se si è trattato di un incidente oppure di un gesto volontario. Inevitabili i
  • Ingegneri dei boschi: alla scoperta dei picchi all’Università dell’Insubria

    I picchi costituiscono una famiglia di uccelli ben presente nell’immaginario collettivo. Nota a tutti è la loro peculiare abitudine di scavare fori all’interno dei tronchi degli alberi, grazie a poderosi e rapidissimi colpi di becco, sia per cercare larve di insetti (che costituiscono una