Frontale con un tir: tragedia per due giovani varesini in Puglia

In Salento coinvolti sei ragazzi residenti tra Varesotto e Ticino: uno è ferito in modo grave

25 agosto 2015
Guarda anche: Varese
Ambulanza

Tragedia sulle strade delle vacanze per sei ragazzi residenti tra Varesotto e Luganese: nelle prime ore di questa mattina, lungo la provinciale 112 del Salento, la loro Peugeot 3008 si è scontrata frontalmente contro un tir condotto da un 62enne del Brindisino.

Due ragazzi di Varese, Marco Fiori di 22 anni e Nicolò De Peverelli di 20, sono morti sul colpo: gli altri sono rimasti feriti, uno dei quali in modo molto grave tanto da essere ricoverato in prognosi riservata nella Rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Praticamente illeso il conducente del tir: la dinamica dell’incidente, avvenuta tra Nardò e Gallipoli, è al vaglio degli inquirenti. SEGUONO AGGIORNAMENTI

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi