Sacro Monte e Campo dei Fiori: a Ferragosto tutti in funicolare e bus

Piano del Comune per la ricorrenza del 15: alla Festa della Montagna si sale solo con i mezzi pubblici

13 agosto 2015
Guarda anche: AperturaVarese
sole campo dei fiori

Già nella serata di ieri, mercoledì 12 agosto, il pienone alla Festa della Montagna ha garantito non poche ripercussioni sulla strada che sale al Campo dei Fiori: le auto parcheggiate su ambo i lati, unite alle manovre azzardate di chi da quei parcheggi ci doveva uscire per invertire il senso di marcia, hanno letteralmente “tappato” in più occasioni la già stretta carreggiata di montagna.

Il giorno clou per la festa degli Alpini di Varese è però Ferragosto, nonostante le previsioni meteo non siano le migliori. Così, il Comune di Varese tramite l’assessore Fabio Binelli ha predisposto un piano per evitare questi inconvenienti: dal bivio al Campo dei Fiori la strada sarà chiusa al traffico veicolare e aperta ai soli autobus urbani. Anzitutto, Palazzo Estense e Avt lasciano in funzione la funicolare: gli autobus della linea C, che per l’occasione transiteranno dallo stadio, e dell’apposita navetta istituita porteranno sino alla stazione di valle (Vellone), dopodiché col “trenino della montagna” si sbarcherà al borgo di Santa Maria del Monte, altro luogo molto frequentato dai varesini a Ferragosto e non solo. Per chi dovesse proseguire verso la festa di Campo di Fiori, basterà fare pochi metri dalla stazione di monte della funicolare (o verso piazzale Pogliaghi, oppure verso la fermata in via Del Ceppo) per prendere la CF, l’abituale linea che sale alla montagna più alta. A differenza degli altri giorni, la frequenza della CF, soprattutto al mattino, sarà di un quarto d’ora, la stessa garantita per linea C e navetta istituite dallo stadio alla stazione della funicolare.
Dunque, il Comune suggerisce caldamente di lasciare le autovetture in piazzale De Gasperi (stadio), dove oltretutto la sosta non è a pagamento, e poi, con un unico biglietto urbano di 1.40 Euro, salire alle due montagne varesine utilizzando i due o tre mezzi pubblici necessari. Anche perché, è bene ribadirlo, perlomeno a Campo dei Fiori in macchina non si potrà salire.

Tag:

Leggi anche:

  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.