Rugby Varese: quarant’anni e non sentirli

Tante celebrazioni per la ricorrenza della storica società sportiva

25 febbraio 2016
Guarda anche: SportVarese
rugby

Stefano Malerba sarà anche impegnato nella corsa a Palazzo Estense, ma non trascura affatto il suo “grande amore”, ovvero la società del Rugby Varese da lui presieduta.

Per questo oggi, in Comune, c’era anche lui al fianco del sindaco Attilio Fontana e del fondatore Angelo Bonalumi a presentare il ricco programma per celebrare al meglio il quarantesimo compleanno del club: un anniversario che cade in corrispondenza dell’inizio dei lavori nella struttura di Giubiano. Dal 20 marzo in poi, al campo Aldo Levi si susseguiranno incontri e aperitivi con le storiche bandiere della società biancorossa, da Angelo Garavaglia ad Alberto Geroli e Peppo Pellegrini: il 4 giugno s’inaugura invece una mostra fotografica allo spazio “Futuro anteriore” di via Speri della Chiesa Jemoli, per preparare al meglio la tradizionale Festa che occuperà il weekend del 9-11 giugno. Di fianco alla palla ovale e ai ricordi, ovviamente, non mancherà mai un buon boccale di birra.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,