Risparmio energetico: a Varese arrivano i semafori a led

I lavori inizieranno lunedì 29 giugno. Santinon: ''Da metà luglio Varese sarà un po' più energeticamente efficiente e più green''

27 giugno 2015
Guarda anche: AperturaVarese
2015-06-27 11.00.16

Anche a Varese arrivano i semafori a led. Una tecnologia che consentirà un risparmio per il Comune di circa 30.000 euro all’anno, sia per la manutenzione che per il risparmio energetico. 

“Avanti con le nuove tecnologie – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Santinon – ben vengano le opportunità che ci permettono di ridurre i consumi di energia e i costi di gestione annui. Da metà luglio Varese sarà un po’ più energeticamente efficiente e ancora più green. Ci vorrà tempo per portare questi miglioramenti in tutta la città, ma la strada è ormai segnata. Dopo l’inaugurazione del primo impianto solare termico per teleriscaldamento del sud Europa, avvenuta poco tempo fa a Bizzozero, l’intervento sui semafori è un’ulteriore tesserina del puzzle alla quale andranno ad aggiungersi altri piccoli e grandi progetti futuri”.

Gli impianti semaforici che saranno oggetto di intervento sono 35, ovvero tutto il parco impianti cittadino. Verranno sostituite 320 lanterne pedonali e veicolari a tre colori più 18 lanterne a singolo segnale giallo. In più 30 lanterne a lice bianca, quelle riservate al trasporto pubblico, ovvero autobus e taxi.
Il risparmio energetico consisterà nell’85% dei consumi elettrici per energia attuali.
Il pay back dato dal risparmio energetico sarà di massimo 3 anni.
Il Comune conta di ottenere l’azzeramento degli interventi di manutezione per sostituzione delle lampadine bruciate.
L’importo dei lavori sarà di 104.178,92 più Iva.

29 giugno

Manin-Piatti
Manin-Palazzetto
Caracciolo-Bolchini

30 giugno
Caracciolo-Bolchini
Aguggiari-Parravicini

1 luglio
Aguggiari-Ippodromo
Aguggiari-Montello
Aguggiari-Legnani

2 luglio
Gasparotto-Tasso
Gasparotto-Borri

3 luglio
Borri-Giannone
Dandolo-Cavour

6 luglio
Milano-Piave
Magenta-San Pedrino

7 luglio
Flaiano

8 luglio
Sanvito-Campigli
Vittorio Veneto-Cavour

9 luglio
Vittorio Veneto-Cavour
Repubblica-Spinelli

10 luglio
Europa-Uberti
Daverio-Zonda
Verdi-Copelli

13 luglio
Belforte-Lazzaretto
Cimabue-Del Sarto

14 luglio
Sant’Antonio-Metastasio
Virgilio-Robarello

15 luglio
Dalmazia-Peschiera
Unicef-Marzorati

16 luglio
Gasparotto-Europa

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il