Riforma enti locali, Cattaneo ai sindaci: “Ascoltiamo i Comuni prima di decidere”

Il riassetto istituzionale al centro dell'incontro di stamattina del presidente del Consiglio Regionale

23 giugno 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
Cattaneofoto

“Regione Lombardia, di fronte alla necessità di riorganizzare l’assetto delle amministrazioni locali, prima di formulare una proposta, ha scelto di ascoltare il territorio. E’ la fase più importante del percorso che porterà alla costituzione di enti di area vasta che dovranno avere confini diversi, e probabilmente più ampi, e aree omogenee con la funzione di erogare servizi che alla scala comunale non reggono più”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo nella sede dell’Ufficio territoriale di Regione Lombardia a Varese alla presenza di numerosi amministratori locali. Il Presidente questa mattina ha infatti coordinato il Tavolo territoriale di confronto della provincia di Varese sul tema dell’Area vasta e del riordino degli enti locali.

Cattaneo ha sottolineato come questo lavoro sia “imposto dalla riforma della Costituzione, da norme nazionali e da risorse sempre più scarse. Dobbiamo fare questa riflessione – ha proseguito – per ragione di necessità. Oggi è stata una riunione importante per ascoltare i comuni anche nell’esperienza positiva di alcune realtà che hanno già effettuato la fusione e che hanno dimostrato di saper funzionare”.

Entro la fine del mese di giugno verranno raccolti i contributi da parte degli enti locali ed entro 30 di luglio verrà formulata la proposta regionale. “I tempi della riforma costituzionale -ha detto ancora Cattaneo- consentono di riflettere e di fare una proposta ben meditata perché il riassetto del sistema delle autonomie richiede la massima partecipazione e consapevolezza del territorio”. La Regione ha suggerito di partire con la riforma delle ATS (Agenzie di tutela della salute).

All’incontro hanno partecipato i consiglieri regionali Luca Marsico, Giampiero Reguzzoni, Paola Macchi e Alessandro Alfieri.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il