Regione Lombardia premia i diplomati “Tutti in pista al GP di Monza”

Per coloro che hanno appena concluso l’esame di maturità, arriva l’iniziativa “Diplomati in pista”

07 Agosto 2018
Guarda anche: AltomilaneseSport

Regione Lombardia premia il merito e, in collaborazione con l’Autodromo di Monza mette a disposizione dei diplomati lombardi 2018 600 biglietti del valore di €50 cad. (2 per diplomato), per le prove del GP Monza 2018 – che si terranno venerdì 31 agosto nel circuito monzese, a partire dalle ore 7:00.

Per richiedere il biglietto è necessario:

– essersi diplomati nel 2018 presso un istituto lombardo;
– avere letto l’informativa completa relativamente al trattamento dei dati (scaricabile in allegato);
– compilare in autocertificazione il breve form online (attivo dalle ore 12:00 del 6/08/2018 alle ore 12:00 del 21/08/2018).

Si precisa che:

– ogni diplomato ha diritto a due biglietti (uno per sé e uno per un accompagnatore);
– i biglietti verranno assegnati prioritariamente su base di voto di diploma e – a parità di voto – si valuterà l’ordine di arrivo della richiesta;
– non verranno accolte le richieste pervenute oltre il giorno e l’orario indicati.

I diplomati (e gli accompagnatori) che si saranno aggiudicati i biglietti riceveranno una mail (al loro indirizzo mail indicato nel form di partecipazione), con allegato il biglietto contenente l’anagrafica richiesta in form.

Info > http://www.regione.lombardia.it/

Tag:

Leggi anche:

  • M5S Lombardia, salvati dalla rottamazione 7 treni storici

    “Trenord e Regione hanno fatto un passo indietro sulla rottamazione di sette treni storici, grazie alla lodevole segnalazione di Comitati e Associazioni di settore. Come M5S in Regione abbiamo dato il nostro supporto per salvare questi beni artistici e culturali con
  • Regione Lombardia, in consiglio la fusione di Cadrezzate e Osmate

     Il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi ha convocato il Consiglio regionale per martedì 5 febbraio (ore 10-19). All’ordine del giorno le Risoluzioni che riguardano l’emergenza incendi boschivi (relatori Gigliola Spelzini-FI e Giacomo Cosentino-Lista Fontana) e
  • Una mozione in tutti i Consigli comunali della Lombardia a sostegno della richiesta di autonomia

    “Con questa mozione ci rivolgiamo direttamente ai Sindaci di tutta la Lombardia perché ritengo sia necessario e fondamentale che su un tema così importante come quello dell’autonomia tutti i Comuni lombardi e i rispettivi Consigli comunali siano direttamente coinvolti e resi partecipi del
  • Università delI’Insubria, 13esimo posto su 65 università italiane

    È stato decisamente un bel “regalo” per l’Università degli Studi dell’Insubria quello arrivato il 28 dicembre scorso a firma del ministro Bussetti: il decreto sull’assegnazione dei punti organico premia la possibilità di crescita del giovane Ateneo, un ottimo segnale in un anno