Provincia di Varese: al via il corso per l’abilitazione ai censimenti e alla caccia degli ungulati

Villa Recalcati ospiterà l'evento formativo per i cacciatori dal prossimo 22 marzo

04 marzo 2016
Guarda anche: Varese
IMG_5067

Si terrà a Villa Recalcati e inizierà il prossimo 22 marzo il Corso di formazione per l’abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati. L’iniziativa, promossa da Federcaccia in collaborazione con Provincia di Varese è stata presentata questa mattina in conferenza stampa. Oltre al vicepresidente della Provincia di Varese Giorgio Ginelli, erano presenti Dario Carcano, presidente di Federcaccia Varese; Davide Bettinelli, vicepresidente di Federcaccia Varese; Giuseppe Speroni, segretario di Federcaccia Varese; Luca Maffioli, presidente Atc 1; Silvio Tomasini, presidente Atc 2 e Lino Passalacqua, presidente del Canv.

«La caccia di selezione  ungulati – ha spiegato il Vicepresidente della Provincia Ginelli – è un’attività venatoria che richiede un bagaglio di conoscenze notevoli ed è per questo motivo che vengono organizzate questo tipo di iniziative. La figura del cacciatore nella caccia di selezione rappresenta un elemento tecnico molto importante per quella che è la gestione ambientale e faunistica. Il cacciatore, infatti, deve avere un profondo fondamento etico: rispetto del regolamento, rispetto degli animali e rispetto del numero di selezione. La caccia di selezione è poi una caccia individuale e per poterla effettuare in modo corretto occorre una conoscenza del territorio e dei comportamenti dell’animale. Nozioni queste che verranno trattate nel corso di formazione».

Il corso prevede 48 ore di teoria, 9 ore di esercitazioni in aula e 14 ore di esercitazioni pratiche sul territorio e può essere utile anche per i cacciatori già abilitati per alcune specie di ungulati, a completare e integrare la formazione rispetto alle altre.

«La caccia di selezione ha regole ben precise – hanno spiegato i rappresentanti dei cacciatori presenti – il capo abbattuto viene portato nei punti di controllo per tutte le verifiche del caso. E proprio dai piani di abbattimento si studia lo stato della popolazione degli ungulati. La caccia di selezione è fondamentale e strategica per gestire una presenza importante di questi animali. Inoltre è un tipo di caccia conservativa».

Il Presidente di Federcaccia Carcano ha ricordato che «nel articolo 1 del Regolamento della caccia di selezione, elaborato da Guido Tosi, si definisce molto bene i fini di questa attività che ha come obiettivo quello di mantenere il giusto equilibrio tra la popolazione degli ungulati, l’ambiente e il territorio in cui sono presenti».

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum