Provincia di Varese a Roma per Pedemontana

Il sindaco di Lozza e il consigliere Bertocchi ottengono dal Ministero l'apertura di un tavolo su pedaggio e opere non realizzate

25 maggio 2016
Guarda anche: Varese
ROMA INCONTRO MINISTERO INFRASTRUTTURE

Questa mattina si è svolto l’incontro tra la delegazione della Provincia di Varese, composta dal Consigliere e Capogruppo di maggioranza Paolo Bertocchi, dal sindaco di Lozza Giuseppe Licata e da Martina Cao, dell’ufficio di presidenza, e lo staff del Ministro Delrio composto da Maurizio Battini, capo segreteria tecnica e Mauro Coletta, direttore generale della vigilanza sulle concessioni autostradali.
Nell’incontro è stato presentato il documento elaborato dai sindaci della provincia di Varese relativo alle problematiche ancora aperte di Pedemontana. La delegazione della provincia di Varese ha illustrato le opere ancora mancanti, che ammontano a 11 milioni di euro, e ha evidenziato come il tema del pedaggio debba essere affrontato con urgenza. D’intesa con il Ministero, ora la Provincia organizzerà un tavolo con tutti i Comuni coinvolti, Cal (Concessioni autostradali lombarde) e Regione Lombardia per discutere in maniera urgente della realizzazione delle opere di compensazione e di mitigazione ambientale previste e ancora da realizzare.

«E’ stato un incontro molto positivo – ha dichiarato Bertocchi – ancora una volta il Ministero si è dimostrato attento e disponibile ad aiutare i Comuni del nostro territorio, pur non avendo diretta competenza sull’opera. L’obiettivo del tavolo, che organizzeremo come Provincia, sarà quello di avere rapide risposte da Cal e Regione Lombardia perché i cittadini delle comunità coinvolte hanno diritto a vedere realizzate le opere promesse poiché hanno già subito pesanti disagi per il cantiere e l’introduzione di un assurdo pedaggio».

Giuseppe Licata, Sindaco di Lozza si è detto «soddisfatto dell’incontro. La nostra iniziativa non ha alcun fine politico, ma è stata condotta solo ed esclusivamente per tutelare i nostri cittadini e per garantire loro la miglior convivenza possibile con un’opera così impattante sul territorio, finché tutti gli interventi promessi rimarranno sulla carta e il pedaggio sarà in vigore».
Si tratta sicuramente di un passaggio importante nella vicenda Pedemontana, Provincia di Varese continuerà la sua azione a fianco dei Comuni.

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei