Promosso il Rally dei Laghi: farà parte della Coppa Italia

Il riconoscimento consentirà di avere al via le vetture WRC, le potenti turbo 4x4 da oltre 300 cavalli

09 gennaio 2016
Guarda anche: Sport
FotoAlquati_RallyLaghi_Freguglia2

Il Rally Internazionale dei Laghi è pronto a spegnere 25 candeline. Nel 2016 la corsa varesina raggiungerà il prestigioso traguardo con un bel regalo: la federazione sportiva l’ha infatti promossa all’interno della neonata Coppa Italia, campionato all’interno del quale sono state racchiuse le 15 più meritevoli gare nazionali.
Questo salto di qualità fa seguito a quello già compiuto lo scorso anno quando il Laghi venne inserito nel Campionato Assoluto Svizzero.
Uno degli aspetti rilevanti, oltre al riconoscimento del meritevole lavoro svolto da Andrea Sabella e tutto lo staff dell’Asd Laghi, sta nella possibile presenza delle World Rally Car ossia le vetture che abitualmente calcano le scene del mondiale rally: è dal 2000 che questo tipo di vetture non prende parte al rally varesino, da quando, cioè, vennero estromesse dalle competizioni regionali.

“E’ grazie a questa promozione a Coppa Italia che potremo avere al via vetture come le Hyundai i20, le Ford Fiesta o le Citroen Ds3 Wrc, per fare degli esempi- spiega Sabella; negli scorsi anni alcuni modelli in versione Regional Rally Car erano presenti alla nostra gara ma ora avremo modo di vederle in tutto il loro potenziale ossia con le flange del turbo maggiorate e nelle configurazioni originali” – spiega Sabella.

Il Rally dei Laghi è una classica di Lombardia; anche per il 2016 verranno confermati tratti cronometrati il Cuvignone, il Sette Termini, la Valganna e la spettacolare Colacem, prova prologo di Caravate.
Sul sito www.varesecorse.it iniziano a comparire le prime informazioni e già dalle prossime settimane ne verranno aggiunte altre dato che la gara si avvicina: il rally è infatti programmato per i prossimi 11, 12 e 13 marzo 2016.
Al rally sono ammessi anche equipaggi stranieri.

Per informazioni e contatti scrivere a rally_dei_laghi@yahoo.it o contattare il numero +39.3397963855
Di seguito il calendario della gare valevoli per la Coppa Italia Rally 2016

ZONA 1

13/03 25° Rally dei Laghi
05/06 10° Rally di Alba

26/06 32° Rally della Lanterna
17/07 17° Rally Circuito di Cremona
04/09 22° Rally Valli Cuneesi

ZONA 2

01/05 23° Rally del Taro
26/06 32° Rally della Lanterna
17/07 36° Rally del Casentino
25/09 33° Rally Città di Bassano
09/10 37° Rally Città di Pistoia

ZONA 3

24/04 23° Rally Città di Casarano
05/06 49° Rally del Salento
24/07 31° Rally Città di Ceccano
07/08 13° Rally del Tirreno
16/10 6° Rally Porta del Gargano

foto: Alquati

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio