Profughi, Lara Comi: “Chiudere Schengen sarebbe un disastro”

L'eurodeputata saronnese di Forza italia ritiene la mossa inutile senza una revisione del trattato di Dublino

30 gennaio 2016
Guarda anche: ItaliaPolitica
Comi

“Nel nostro Paese tra il 2014 e il 2015 sono arrivati circa 300 mila migranti. Solo una quota minima è stata ridistribuita negli altri Paesi europei e i rimpatri hanno riguardato un numero esiguo di irregolari. Chiudere Schengen adesso per noi sarebbe un disastro: rimarrebbero sul suolo italiano tutti i clandestini presenti e anche quelli che arriveranno. Ciò che è molto conveniente per la Germania, per noi invece è controproducente per una evidente questione geografica. Eventuali sospensioni di lungo termine a Schengen devono essere precedute da una ridiscussione del sistema di Dublino, in modo da consentire la redistribuzione dei richiedenti asilo. Renzi affronti questi problemi ed esca dalla latitanza che lo ha caratterizzato sino ad oggi in Europa”.
Lo dichiara Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia e vicepresidente gruppo PPE del Parlamento Europeo.

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei