Primarie centrosinistra: Daniele Zanzi a colazione con gli studenti

Due chiacchiere di primo mattino davanti a cappuccino e brioche col candidato di Varese 2.0

11 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Zanzi premio

Daniele Zanzi, venerdì 3 novembre tra le 7.15 e le 8, aspetta al Caffè la Cupola di piazza Giovanni XXIII( località La Brunella) quanti vorranno scambiare con lui due chiacchiere di primo mattino davanti a un cappuccino caldo e a una croccante brioche. In particolare è un invito rivolto agli studenti delle scuole superiori della città, quasi tutte posizionate tra La Brunella e Casbeno. E’ un’attenzione di sicuro non strumentale quella rivolta da Daniele Zanzi, candidato Sindaco per il movimento #Varese 2.0, agli studenti varesini, visto che per molti anni è stato presidente del Consiglio d’Istituto del Liceo Classico Ernesto Cairoli, dove lui stesso ha conseguito la maturità nei primi anni settanta. Un legame ancor oggi molto vivo. E’ infatti un assiduo collaboratore de “Il Cairoli”, periodico degli amici del Liceo. Non solo, qualche anno fa ha progettato e realizzato un hortus conclus in un cortile interno della scuola.
Sabato 14 novembre alle ore 15.00 l’appuntamento con i cittadini è invece fissato davanti ai cancelli di Villa S.Francesco, per una visita guidata all’omonima villa situata al numero 10 di Via Mozzoni, alle spalle del Tribunale. Si tratta di un’occasione unica per conoscere il parco una delle dimore più prestigiose di Biumo Superiore. Alla fine del percorso botanico sarà donata a tutti i presenti una piantina di faggio da porre a dimora in vista di una Varese 2030 più verde e sostenibile.
Villa S. Francesco è raggiungibile preferibilmente a piedi poiché nelle sue adiacenze non vi è possibilità di parcheggio.

Daniele Zanzi, venerdì 3 novembre tra le 7.15 e le 8, aspetta al Caffè la Cupola di piazza Giovanni XXIII( località La Brunella) quanti vorranno scambiare con lui due chiacchiere di primo mattino davanti a un cappuccino caldo e a una croccante brioche. In particolare è un invito rivolto agli studenti delle scuole superiori della città, quasi tutte posizionate tra La Brunella e Casbeno. E’ un’attenzione di sicuro non strumentale quella rivolta da Daniele Zanzi, candidato Sindaco per il movimento #Varese 2.0, agli studenti varesini, visto che per molti anni è stato presidente del Consiglio d’Istituto del Liceo Classico Ernesto Cairoli, dove lui stesso ha conseguito la maturità nei primi anni settanta. Un legame ancor oggi molto vivo. E’ infatti un assiduo collaboratore de “Il Cairoli”, periodico degli amici del Liceo. Non solo, qualche anno fa ha progettato e realizzato un hortus conclus in un cortile interno della scuola.
Sabato 14 novembre alle ore 15.00 l’appuntamento con i cittadini è invece fissato davanti ai cancelli di Villa S.Francesco, per una visita guidata all’omonima villa situata al numero 10 di Via Mozzoni, alle spalle del Tribunale. Si tratta di un’occasione unica per conoscere il parco una delle dimore più prestigiose di Biumo Superiore. Alla fine del percorso botanico sarà donata a tutti i presenti una piantina di faggio da porre a dimora in vista di una Varese 2030 più verde e sostenibile.
Villa S. Francesco è raggiungibile preferibilmente a piedi poiché nelle sue adiacenze non vi è possibilità di parcheggio.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti