Prima i diritti, Uguali per tutti

Il calendario dei presidi organizzato dalla CGIL a Varese

22 Maggio 2019
Guarda anche: Varese CittàVarese provincia

Anche a Varese la Cgil scende in campo per rivendicare prima dell’autonomia differenziata, la garanzia di diritti uguali per tutti attraverso i livelli elementari delle prestazioni per i cittadini di ogni regione, all’interno di una Europa unita, più solidale, che abbia al centro la tutela delle persone e i diritti dei lavoratori.

Abbiamo organizzato tre iniziative di presidio con volantinaggio:

 

mercoledì 22 maggio, mercoledì 22 maggio presso l’aeroporto di Malpensa

giovedì 23 maggio   dalle 10.00 alle 12.00 presso l’ospedale di Circolo di Varese

dalle 10.30 presso l’Istituto Falcone di Gallarate in via Matteotti 4

Tag:

Leggi anche:

  • Presidio unitario davanti alla Prefettura degli addetti della vigilanza privata e dei servizi fiduciari

    Sono circa 70mila in tutta Italia – 15mila nella sola Lombardia – gli addetti della vigilanza privata  e dei servizi fiduciari. In attesa del nuovo contratto scaduto nel lontano 2015. Una trattativa iniziata ben più di tre anni fa e che ad oggi, nonostante le proposte concrete fatte dalle
  • A Vergiate focus dedicato ad una ricerca su Spi-Cgil

    Si terrà giovedì 18 luglio, alle ore 9.30, presso l’Area Feste del Comune, a Vergiate, presso l’Area feste di Vergiate (località Bosco di Capra), l’iniziativa promossa dallo Spi-Cgil di Varese “Le Leghe Spi-Cgil nel territorio di Varese”, focus che discuterà i
  • Cgil Varese critica l’Autonomia differenziata

    Cgil Varese critica l’autonomia differenziata. Colombo: un progetto che mette in campo diseguaglianze intollerabili. Autonomia regionale, divisioni e polemiche, all’interno della stessa maggioranza, continuano ad accompagnare la definizione di un testo di legge. Un tema su cui la Cgil
  • Attivo unitario sulla sicurezza sul lavoro a Villa Cagnola

    Affollato l’attivo dei delegati e dei lavoratori sul fronte della sicurezza e contro gli incidenti sul lavoro. E’ stato organizzato in modo unitario da Cgil, Cisl, Uil a Villa Cagnola, una giornata per ribadire un impegno forte su quello che è diventata una vera emergenza sul nostro