Nuovo Sportello Cgil per la sicurezza sul lavoro

14 Gennaio 2020
Guarda anche: LavoroVarese Città

La sicurezza sul lavoro continua ad essere un tema d’attualità, al centro di media e opinione pubblica, e a rivestire una centrale importanza sul fronte della tutela delle lavoratrici e dei lavoratori. CGIL Varese è quotidianamente impegnata nella prevenzione e per la concreta diffusione di un’autentica cultura della sicurezza, insieme agli organismi di vigilanza, ad INAIL, agli Organismi Paritetici e agli altri sindacati confederali.

“Gli ambienti di lavoro – spiega Roberta Tolomeo, responsabile Dipartimento Ambiente, Salute e Sicurezza della Cgil di Varese – presentano ancora troppo diffusamente inadempienze da parte delle aziende, mancate conformità e modalità di organizzazione del lavoro che possono condurre al concretizzarsi di infortuni e malattie professionali”.

Per fornire ulteriore impulso al miglioramento delle condizioni di lavoro e per supportare i lavoratori, da giovedì 23 gennaio 2020 apre uno Sportello del Dipartimento Ambiente, Salute e Sicurezza della Cgil di Varese. Giorni e orari d’apertura ogni giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso la Camera del Lavoro in via Nino Bixio 37 a Varese.

Per qualunque informazione e segnalazione inerente i problemi legati alla sicurezza nei luoghi di lavoro è attivo l’indirizzo e-mail dedicato: ambientesicurezzavarese@cgil.lombardia.it

Per informazioni o appuntamenti è possibile scrivere all’indirizzo e-mail dedicato oppure chiamando il 3357416555 (Roberta Tolomeo) o il 3346867972 (Ivano Ventimiglia).

Tag:

Leggi anche:

  • Chiusura attività produttive non essenziali o strategiche

    Non abbiamo alternative, in questo momento dobbiamo tutelare noi stessi e le persone che amiamo. Per questo il Governo ha deciso di compiere un altro passo: chiudere sull’intero territorio nazionale ogni attività produttiva che non sia strettamente necessaria, cruciale, indispensabile a
  • Mercati cittadini sospesi come da decreto

    “Sulla base del decreto della Presidenza del Consiglio per il contenimento del covid-19, e delle Faq presenti sul sito del Governo, abbiamo disposto la sospensione del mercato di piazzale Kennedy, quello di piazza Giovine Italia, quello del Coldiretti in piazza De Gasperi, e in generale di
  • La Svizzera chiude nove valichi

    Per gestire meglio l’emergenza e controllare al meglio il transito di cittadini al confine tra Italia e Canton Ticino, il governo svizzero ha imposto la chiusura di nove valichi di frontiera su tutto il territorio. A rimanere aperti, 24 ore su 24, sono le dogane di Fornasette (Luino), di Lavena
  • Via libera a cassa integrazione, stanziati 135 milioni di euro

    “Regione Lombardia ha acquisito il via libera anche dalle Parti Sociali per l’attivazione della cassa integrazione e per la cassa integrazione in deroga a favore della imprese lombarde. Il provvedimento sarà attivo con effetto retroattivo e con uno stanziamento di 135 milioni di euro”. Lo