Poste: Ghirla e Boarezzo senza lettere da dieci giorni

Postino in ferie e nessun sostituto: rabbia del sindaco di Valganna

18 settembre 2015
Guarda anche: Laghi
poste italiane

Il postino va in ferie e la corrispondenza non arriva più: è quanto sta accadendo, da una decina di giorni a questa parte, a Ghirla e Boarezzo, due frazioni del comune di Valganna.

A quanto pare, il portalettere è legittimamente in vacanza, ma Poste Italiane non ha trovato alcun sostituto: per questa ragione, le famiglie del borgo in riva all’omonimo lago e di quello montano si ritrovano senza bollette, lettere, riviste e giornali. Furiosa la sindaca di Valganna, Bruna Jardini, che non si spiega come mai l’azienda non sia riuscita a trovare un sostituto.

Tag:

Leggi anche: