Piazza Repubblica, selezionati i 15 progetti per la seconda fase

Si apre ora la seconda fase che si concluderà a novembre; intanto proseguono le conferenze

30 luglio 2015
Guarda anche: Varese
piazza repubblica-varese

Le giurie hanno concluso i lavori: sono stati selezionati i 15 progetti ammessi alla seconda fase dei concorsi internazionali, 10 per caserma/piazza e 5 per teatro/via Ravasi.

Sono stati pubblicati i codici alfanumerici sui siti web https://concorsopiazzarepubblicavarese.concorrimi.it/ https://concorsoteatrovarese.concorrimi.it/ assegnati alle 15 proposte progettuali ammesse appunto alla seconda fase che si chiude il 16 novembre. Per il regolamento dei concorsi (legato alla procedura informatica di trasparenza) non è possibile associare ai codici il nome dei progettisti.

Il lavoro e i commenti delle giurie

Ecco i commenti dei giurati a chiusura dei lavori, consultabili ai link http://bit.ly/1JOmyrm (Vimeo) http://bit.ly/1gjfGuY (Youtube), con video interviste.

Alcuni passaggi interessanti:

Il concorso pubblico di progettazione è lo strumento adatto per trovare “l’idea giusta” e permette ai giovani di esprimersi e partecipare (Roberta Besozzi);
Il concorso ha visto la partecipazione di un numero elevatissimo di progettisti, tutto ciò significa che gli architetti sentono il “tema di concorso” centrale rispetto all’espressione dell’architettura contemporanea (Fabrizio Schiaffonati);
E’ necessario ritrovare la centralità dell’iniziativa pubblica rispetto ai processi di sviluppo della città e questi concorsi sono un buon esempio; (Fabrizio Schiaffonati)
I concorsi per il comparto di piazza della Repubblica sono un’occasione molto importante sia per il futuro della città sia per i giovani professionisti; (Giovanna Crespi);
Dalle proposte ricevute si possono notare le partecipazioni di architetti strutturati, ma anche di molti giovani; (Giovanna Crespi)
Il concorso è uno strumento di lavoro importantissimo sarebbe molto bello che altri Comuni prendessero ad esempio per affrontare i temi di natura urbana; (Giovanna Crespi);
L’importante è che ci si renda conto della grande capacità che l’architettura contemporanea ha nel rinnovamento degli spazi e di offrire un rinnovamento urbano e nuovi spazi pubblici per la città e la collettività; (Giovanna Crespi)
L’aspetto più importante che è uscito in questi primi giorni di lavoro è che questo concorso deve essere visto come un insieme; (Aurelio Galfetti)
Il progetto della Caserma va visto come un progetto di trasformazione radicale, innovative solo in parte in un progetto di restauro conservativo; (Aurelio Galfetti)
Piazza della Repubblica non può essere considerato una piazza ma bensì un vuoto urbano; (Gianni Braghieri)
Il tema di concorso è interessante ma difficile, è corretto e giusto che venga fatto un concorso internazionale di progettazione perché con delle idee libere possono nascere grandi idee; (Gianni Braghieri)
Dal tipo di rappresentazione grafica dei progetti ricevuti si capisce che hanno partecipato molti giovani e questo è finalmente un fatto estremamente positivo; (Gianni Braghieri)
La mia speranza è che Varese diventi la bandiera per iniziare una nuova storia a livello nazionale; (Gianni Braghieri)
Con questi concorsi internazionali abbiamo voluto dare una svolta nella metodologia di lavoro per le opere pubbliche della città di Varese; (Gianluca Gardelli)
La scelta è stata quella di utilizzare il più possibile le nuove tecnologie e di basarsi totalmente sul web per avere un’ampia diffusione a livello internazionale; (Gianluca Gardelli)
Questa modalità di utilizzo del web sia anche molto di stimolo per i professionisti giovani; (Gianluca Gardelli)
Quello che ci interessa maggiormente è il progetto della piazza perché attualmente è un luogo meno frequentato, peggio frequentato e mal progettato e su questo che noi puntiamo principalmente per rivitalizzare tutto il comparto anche perché lo spazio pubblico può generare economia e nuova socialità; (Gianluca Gardelli)
Per valorizzare lo spazio pubblico abbiamo pensato di abbinare alla piazza due temi importantissimi come il Teatro e la Biblioteca, due temi che hanno una rilevanza sociale notevolissima; (Gianluca Gardelli)

I prossimi passaggi del concorso

E’ ora aperta la seconda fase dei concorsi: i 15 professionisti selezionati dovranno presentare approfondimenti progettuali pari un progetto preliminare, sempre attraverso la piattaforma https://concorsopiazzarepubblicavarese.concorrimi.it/ https://concorsoteatrovarese.concorrimi.it/

07.11.2015 ore 13
Termine ultimo per la ricezione delle richieste di chiarimento per la seconda fase;
09.11.2015 ore 17
Termine ultimo per la pubblicazione delle risposte ai quesiti formulati per la seconda fase;
16.11.2015 ore 17
Termine ultimo per la ricezione dei progetti preliminari relativi alla seconda fase

L’INSTAGRAM CALL – #postalapiazza

#postalapiazza è un invito aperto a tutta la community di Instagram: condividere, con una sequenze di foto, le piazze e gli spazi pubblici scoperti, visitati e frequentati durante i viaggi estivi 2015.

Partecipare è semplice: basta postare su Instagram una o più immagini con l’hashtag #postalapiazza

Tutte le fotografie condivise della community saranno raccolte e restituite alla comunità durante un evento pubblico del prossimo autunno. La call inizia il 31 luglio e terminerà il 6 settembre 2015

Le conferenze
Si ricorda la prossima conferenza aperta al pubblico per il ciclo “La città è pubblica. Incontri sulla collettività dei luoghi”: martedì 8 settembre, relatore Riccardo Blumer (Italia), alle ore 21 all’Aula Magna dell’Università dell’Insubria.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo