Piazza Repubblica, Civati: “La Giunta è in campagna elettorale”

Secondo il consigliere comunale del Pd gli interventi attualmente in corso sono inutili in vista della vera riqualificazione

22 settembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Civati

E’ stato annunciato l’imminente inizio del progetto di temporanea riconfigurazione del piano di Piazza Repubblica: l’intervento dal costo stimato di circa 200mila euro prevede la demolizione solamente della gradinata dalla parte del Centro Commerciale, nonché la realizzazione di una rampa di collegamento tra la piazza e l’area del monumento ai caduti.

Questo progetto viene dopo i lavori di consolidamento della facciata della Caserma Garibaldi, il cui costo dell’appalto è stato di 237.000 euro: lavori oggi sospesi a causa della scoperta di cavità sotto l’edificio.

Su questo progetto, annunciato da molti mesi, interviene in maniera critica il consigliere del PD Andrea Civati: “I bandi per la nuova Piazza Repubblica hanno avviato il percorso che porterà ad un progetto complessivo di riqualificazione del comparto. L’area verrà completamente ripensata: non ha nessun senso spendere ora ulteriori soldi pubblici sulla Piazza che fra poco tempo sarà oggetto di intervento organico”.

L’accusa del consigliere democratico è che gli interventi effettuati ora sulla Piazza saranno rivisti con il progetto complessivo della nuova Piazza Repubblica. “L’amministrazione comunale ha l’esigenza di porre una pezza all’immobilismo di questi anni che ha ridotto la Caserma ad un rudere e ha abbandonato la piazza al degrado. – accusa Civati – Non è giusto che per fare questo vengano spesi i soldi dei cittadini per interventi che saranno inutili fra qualche mese”.

Per questo Civati conclude: “La Giunta è in campagna elettorale e pensa di riparare ad anni di malgoverno in pochi mesi sperperando risorse pubbliche.

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che