Petraroli (M5S): “Io mi taglio lo stipendio. Marantelli e Gadda?”

Il deputato grillino attacca gli avversari, sottolineando come ''tutti parlano di riduzione dei costi della politica, ma solo noi lo facciamo''

13 luglio 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
FB_IMG_1436805142399

“Siamo nati nel 2009 per un motivo. Perché tutti i partiti ci prendevano in giro. Avevamo due alternative. O andarcene dal Paese, o provare a cambiare le cose”. 

Il deputato del Movimento 5 Stelle Cosimo Petraroli, che ha presentato il “bando assessori” insieme al candidato sindaco Alberto Steidl, attacca gli avversari.

“In molti ci chiedono che possibilità abbiamo, visto che nel 2011 abbiamo avuto una percentuale contenuta – ha detto – io ero candidato nella lista a sostegno di Francesco Cammarata. Ho preso solo due voti. Pochi anni dopo sono diventato deputato. Il Movimento 5 Stelle è questo, riesce a ottenere risultati prima impensabili. E per l’importanza strategica di Varese, il livello nazionale ci ha garantito appoggio per la campagna elettorale”. E poi una critica agli avversari, in particolari del Pd: “Io come deputato mi taglio lo stipendio e verso la mia quota in un fondo per le piccole imprese. Questa è la differenza tra noi e gli altri, tra noi e Marantelli e Gadda”.

E quindi: “Noi abbiamo come regola due mandati al massimo e poi a casa. In Parlamento però mi trovo di fianco Rosy Bindi e Bossi, che sono lì da una vita. Questa è la differenza tra noi e loro. Noi vogliamo cambiare le cose”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio