Pedemontana gratis per un mese… ma non per tutti

La società, in accordo con la Regione, ha lanciato una promozione per chi sottoscriverà il contratto Conto Targa entro il 30 novembre

26 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateVarese
pedemontana

La Pedemontana resterà gratuita ancora per tutto il mese di novembre… ma solo per quegli automobilisti che sottoscriveranno il contratto Conto Targa. Questa la promozione che, attraverso un accordo tra Regione Lombardia e Società Autostrada Pedemontana, è stata decisa a fine settimana scorsa.

La società offrirà un mese gratuito in più, dal 1° al 30 novembre, oltre allo sconto del 50% per i mesi di dicembre 2015 e gennaio 2016, agli automobilisti che aderiranno al tipo di contratto in questione, entro il 30 novembre. Inoltre, potrebbero esserci nuovi sconti a partire da febbraio. Ma questa al momento è solo un’ipotesi.

Naturalmente questo tipo di agevolazione, che vale per tutte le tratte di Pedemontana, comprese le Tangenziali di Varese e Como, non placherà tutte le polemiche che si sono scatenate dall’annuncio dell’introduzione della tariffazione sulla nuova autostrada.

Ecco come funziona Conto Targa

Il Conto Targa è un account di pagamento personale, associato alla targa del proprio veicolo, che consente di pagare i pedaggi relativi ai transiti effettuati sull’Autostrada Pedemontana Lombarda, scegliendo di domiciliarne il pagamento su una carta di credito o su un conto corrente bancario.

L’attivazione del Conto Targa potrà avvenire dalla fine del mese di ottobre 2015.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese prepara gli interventi nazionali di Gran Fondo

    Una delegazione della S.C. Binda questo fine settimana è stata ad Albi, in Francia, per assistere alla Gran Fondo Albigeoise, gara di qualificazione per i Mondiali 2017 di ciclismo. Una trasferta molto utile per osservare e studiare da vicino l’organizzazione della manifestazione. A fine
  • Karate, C.S. Vela Arcisate campione nazionale

    Dopo un lungo lavoro, col quale abbiamo cercato di elevare la qualità tecnica in tutte le categorie, finalmente abbiamo raggiunto il livello più alto del podio. Grande merito a tutti gli atleti che si sono impegnati durante l’anno, nonostante i numerosi impegni scolastici e lavorativi, mentre,
  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del