PD contro la nomina di Galli a Sottosegretario di Stato

Il Partito Democratico alza la voce: “Galli, nomina che desta grandi perplessità. Chiarisca la sua posizione sul territorio”

14 giugno 2018
Guarda anche: LombardiaPolitica

Nella serata di lunedì è stata pubblicata la lista di coloro che ricopriranno l’incarico di Sottosegretario. La delega allo Sviluppo Economico verrà ricoperta da Dario Galli, attuale deputato della Repubblica e Sindaco di Tradate.

Il Partito Democratico, attraverso la segreteria provinciale, alza la voce: “Il Governo M5S – Lega (ma forse più a trazione salviniana) chiama in squadra tra i sottosegretari Dario Galli, già Presidente della Provincia di Varese, che nel Governo si occuperà di Sviluppo Economico.

Il Partito Democratico e molti amministratori civici sanno cosa ha lasciato l’Amministrazione di Galli nel governo della Provincia. Un buco al quale, solo con grandi sacrifici, gli amministratori guidati dal Presidente Vincenzi, sono riusciti a porre rimedio, senza mettere a repentaglio i servizi più importanti di cui la Provincia è competente.

Galli, inoltre, eletto deputato alle elezioni del 4 marzo, è ora palesemente incompatibile con l’incarico di Sindaco della Città di Tradate. Quando, nel rispetto dei cittadini tradatesi, farà chiarezza rispetto alla propria posizione, restituendo alla città la chiarezza che merita?”

Tag:

Leggi anche:

  • Il PD discute di riforme

    Lunedì 5 novembre, presso il Collegio De Filippi di Varese, si è svolto l’incontro – organizzato dalla segreteria Provinciale PD – di presentazione del libro “Le riforme dimezzate. Perché lavoro e pensioni non ammettono ritorni al passato”. L’autore Marco
  • Il primo MBA della LIUC, tra Italia e Francia, per dare una svolta alla carriera

    A meno di due anni dalla sua nascita, anche la LIUC Business School in partnership con la IESEG School of Management, ha il suo International MBA, il corso post – laurea che, per eccellenza, “cambia la vita”. Si tratta dell’International Full Time MBA bilingue, un acceleratore di
  • Le novità della mobilità in via XXV aprile

    Domani inizierà la scuola per migliaia di studenti varesini. Per i ragazzi e le ragazze delle scuole superiori e medie intorno a via XXV aprile ci sarà una novità ad attenderli: durante l’estate l’amministrazione ha lavorato per rendere più sicura l’area e dare maggiori
  • Divorzio, si va verso l’affido condiviso dei minori

    Ha preso il via ieri al Senato il disegno di legge presentato da Lega e M5s, che introduce l’affido condiviso dei figli minori per i genitori divorziati. In sostanza il ddl cancella l’assegno di mantenimento (mentre non tocca quello coniugale) e introduce la figura del mediatore