Pavia: tentativo di evasione per Elia Del Grande

Il pluriomicida di Cadrezzate scoperto dalla Polizia

11 dicembre 2015
Guarda anche: LaghiLombardia
Poliziaintervento

Al nome di Elia Del Grande è legato uno dei più celebri e macabri fatti di cronaca del Varesotto: il panettiere di Cadrezzate, nel 1998, uccise infatti a colpi di fucile madre, padre e fratello.

Oggi quarantenne, il killer sta scontando trent’anni di reclusione al carcere Torre del Gallo di Pavia, dal quale aveva programmato di fuggire insieme al complice albanese Fatos Hjseni. Il piano di fuga doveva scattare nei giorni scorsi ed era articolato nei minimi dettagli, tanto da aver persino noleggiato un’auto: proprio da questo particolare gli agenti di Polizia sono riusciti a ricostruire il tentativo di fuga e a far indagare i due detenuti, dunque, per il reato di tentata evasione. Le indagini sveleranno eventuali complicità.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della