Paris: “Noi siamo pronti al voto”

Il segretario del Pd sottolinea la differenza tra le due coalizioni: ''Compatto e con un candidato sindaco scelto dalle persone il centrosinistra, diviso e con un nome nuovo ogni giorno il centrodestra''

12 febbraio 2016
Guarda anche: Varese Città
FB_IMG_1454488457975

Oggi, 12 febbraio 2016, mancano esattamente quattro mesi al 12 giugno, data più che probabile per le prossime elezioni amministrative a Varese. La situazione politica è sotto gli occhi di tutti. Un centrosinistra che procede compatto e determinato dietro al suo candidato Sindaco Davide Galimberti, scelto dalle tremila persone che si sono recate a votare alle primarie del 13 dicembre: idee chiare, strategia efficace, proposte concrete. Dalle parti della Lega e del centrodestra, invece, ogni giorno esce un nome nuovo, ormai siamo arrivati ad almeno dieci possibili candidati che fanno riferimento a quell’area politica: idee confuse, strategia inesistente, proposte assenti. Credo che il cittadino di Varese che tra pochi mesi si recherà alle urne per scegliere chi governerà la città per i prossimi cinque anni, dovrebbe porsi, prima di tracciare il segno su un nome ed un simbolo piuttosto che su un altro, la seguente domanda: è meglio affidare l’amministrazione della cosa pubblica ad una persona e ad una coalizione con le idee chiare e con proposte serie e concrete, oppure consegnare la città ad uno schieramento litigioso che non riesce nemmeno a mettersi d’accordo sul nome del candidato?

Luca Paris – Segretario PD Varese

Tag:

Leggi anche:

  • Fontana e Galimberti insieme su politiche sociali abitative e sport

    Condividere soluzioni comuni su tutta una serie di temi particolarmente importanti per l’amministrazione comunale di Varese. Questo l’obiettivo dell’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Lombardia fra il presidente della Regione e il sindaco, Davide Galimberti. I TRE ACCORDI
  • PD Varese contro il gazebo leghista di piazza Podestà

      “Il commissario bustocco paracadutato in piazza Podestà per dare ordini ai leghisti varesini, nel caparbio tentativo di apparire eroica vittima di un Partito democratico antidemocratico e perfido, proprio non riesce ad evitare il ridicolo, dimostrando ripetutamente la sua scarsa conoscenza
  • Commercio Varesino, Luca Conte “I problemi vengono anche dall’amministrazione precedente”

    “Il neo commissario della Lega Nord Gambini, – interviene il capogruppo del Partito Democratico a Palazzo Estense – non contento della recente magra figura in merito all’area stazioni torna nuovamente alla carica con dichiarazioni di pura propaganda politica contro
  • Un Weekend spirituale e diplomatico per la giunta di Varese

    Sabato 12 maggio 2018, il sindaco Davide Galimberti e l’assessore Roberto Molinari saranno presenti al convegno: “Il lascito spirituale e culturale del Cardinale Attilio Nicora – Il pastore e il diplomatico” che si svolgerà a partire dalle ore 9.00 nel Salone Estense del Comune di